VTB League, SF – G2: Kuzminskas non basta! Kazan vince ancora e si porta sul 2-0

0

Seconda semifinale in VTB League, dopo lo spettacolare 1-1 che vede protagonisti Zenit-CSKA, è ora il turno di Lokomotiv Kuban e Unics Kazan.

In gara 1 l’Unics Kazan ha rischiato di sprecare una partita dominata per quasi tutta la durata e vinta solo all’overtime. Gara 2 parte con più equilibrio tra le due squadre, con un Kuzminskas molto ispirato. L’ex Olimpia è il leader di una squadra che soffre terribilmente l’assenza dell’MVP del campionato, Mantas Kalnietis. Kazan però entra in campo dopo l’intervallo più concentrata e con il duo White – Smith, piazza il parziale che “uccide” la partita. La doppia cifra di vantaggio si rivela sufficiente nell’ultima frazione, con il Lokomotiv Kuban che prova a rimontare ma è troppo impreciso, in particolare il rientrante Nigel Williams-Goss. Kazan gestisce e si aggiudica anche gara 2. Ora la serie si trasferisce a Kazan, con i biancoverdi che hanno a disposizione due match point di fronte al pubblico amico.

LOKOMOTIV KUBAN – UNICS KAZAN 69-79 (20-21, 24-21, 13-23, 12-14)

Kuban: Kuzminskas 20, Williams-Goss 12, Hervey 12, Gordon 12

Kazan: Smith 17, White 16, Holland 12, Klimenko 10

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here