VTB: Playoff al via, subito squadre “corsare”

0
www.court-side.com

Hanno avuto inizio i playoff di VTB, che vedono un turno preliminare prima dell’entrata in scena delle Big Russe.
Nel turno preliminare 3 match su 4 hanno visto prevalere le squadre ospiti, che nel secondo incontro avranno la possibilità di chiudere le rispettive serie (che in questo turno sono al meglio delle 3).
Partiamo dalla sorpresa. Vale a dire l’unica Big esclusa dai team già qualificati ai quarti di finale, la Lokomotiv Kuban (finalista lo scorso anno), reduce da un’annata balbettante in VTB a causa del doppio impegno in Eurolega, che ha avuto la meglio sul campo del KO Volgograd. Ad aspettare Hendrix e soci nel turno successivo ci sarà il CSKA di coach Messina, in una rivincita della finale della scorsa stagione che si preannuncia infuocata.
Il KK Samara ha invece espugnato il difficile campo di Krasnoyarsk al fine di un match equilibratissimo, vinto col punteggio finale di 81-78. Chi vince se la vedrà contro la corazzata UNICS, in corsa per uno storico triplete (in finale di Coppa di Russia e Eurocup).
Facile affermazione del Nizhny Novgorod, a sua volta semifinalista di Eurocup, sul campo dell’Astana. Anche per la vincente di questa serie, il difficile verrà nel turno successivo, dove ad aspettare c’è il Khimki dei record, imbattuto nella stagione di VTB con 18 vittorie su altrettanti incontri.
Infine unico successo casalingo della prima giornata di playoff è quello dello Spartak San Pietroburgo contro il Triumph Lyubertsy, forse ancora scosso dagli schiaffi rifilatigli da Reggio Emilia nella finale di Eurochallenge. Nel turno successivo, la vincente incontrerà l’unica squadra non russa: il Lietuvos Rytas.

I tabellini:

KO Volgograd 85-91 Lokomotiv Kuban Krasnodar (22-25, 29-18, 16-19, 18-29)
KO Volgograd: Deane 28, Cousin 18, King 18, Victor 17, Korshakov 3, Tumanov 1.
Lokomotiv Kuban: Williams 18, Brown 16, Likhodei 11, Maric 10, Ponkrashov 10, Grigoryev 8, Jasaitis 8, Hendrix 6, Zubkov 4.

Enisey Krasnoyarsk 78-81 KK Samara (19-22, 17-19, 18-19, 24-21)
Enisey Krasnoyarsk: Perovic 17, Fisher 14, Renfroe 13, Burns 11, Komarovskiy 10, Zaitcev 7, Kikanovic 6.
KK Samara: Videnov 17, Nichols 16, O’Bannon 14, Zabelin 14, Miles 9, Ignerski 8, Pecherov 3.

Astana 58-71 Nizhny Novgorod (15-18, 13-21, 17-19, 13-13)
Astana: Calathes 18, Johnson 16, Simon 9, Cvetcovic 8, Klimov 3, Blums 3, Lawal 1.
Nizhny Novgorod: Korobkov 16, Gubanov 15, Antonov 13, Ivlev 7, Panin 6, Khvostov 5, Baburin 5, Golovin 4.

Spartak San Pietroburgo 74-57 Triumph Lyubertsy (21-17, 12-18, 19-13, 22-9)
Spartak San Pietroburgo: Homan 20, Burtt 17, Bostic 12, Koscheev 8, McGrath 6, Korolev 5, Voytuk 3, Yakovenko 3.
Triumph Lyubertsy: Landry 16, Chappell 14, Higgins 7, Kulagin 6, Valiev 4, Rakovic 4, Kuzyakin 3, Vikhrov 3.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here