VTB United League, 7°giornata: l’imbattibile Nizhny vola sul Lokomotiv; clamoroso flop per l’Unics

di Roberto Romano, @Robylightman

Si è giocata nel weekend la settima giornata di VTB United League. Il Nizhny Novgorod è riuscito a mantenere la vetta del campionato sconfiggendo tra le mura amiche un ostico avversario come il Lokomotiv Kuban, beneficiando della doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi di Trey Thompkins; per la squadra di Krasnodar 22 punti e 10 rimbalzi per Derrick Brown e un infortunio di lieve entità (due settimane di recupero) per il talentuoso Krunoslav Simon. Seconda sconfitta in fila (quarta contando anche l’Eurolega) subisce invece l’UNICS Kazan che, con un attacco povero di colpi e disastrose percentuali al tiro (15/38 da 2, 4/16 da 3), ha subito una pesante lezione in casa del Krasnye Krylia di Sergei Toporov (16 punti per il veterano ex Khimki). Continua a correre il CSKA Mosca in grado di espugnare il parquet lettone del VEF Riga grazie ai 20 punti di un ispirato Andrey Vorontsevich. Vittorie fondamentali per lo Zenit San Pietroburgo sul Kalev con i 19 punti del solito Walter Hodge, e per l’Astana sull’Avtodor guidato dai 21 di J’Covan Brown: per le due formazioni il successo vale l’aggancio in quarta piazza all’UNICS. Tutto molto semplice per il Khimki Mosca che in casa non ha avuto problemi a superare i finlandesi del Bisons con i 19 a testa di James Augustine e Marko Popovic. Tra gli altri risultati prima vittoria dell’era Bauermann in campionato per il Krasny Oktyabr guidato dai 28 punti di Randy Culpepper in casa del Nymburk, e primo acuto stagionale per il Tsmoki-Minsk in casa dell’Enisey favorito dall’eccellente prestazione di Branko Mirkovic (25 punti, 7 assist). Chiudiamo con un’incredibile coincidenza, ovvero che due degli incontri disputati all’interno di questa giornata verranno ripetuti in settimana nel contesto dell’Eurochallenge: Astana – Avtodor (a campi invertiti) ed Enisey – Tsmoki-Minsk.

 

-RISULTATI 7°GIORNATA

Astana 86 – 85 Avtodor

Astana: Brown 21, Mahalbasic 18, Johnson 17
Avtodor: Chappell 19, Fesenko 15, Peterson 14

Krasnye Krylia 59 – 52 UNICS Kazan

Krasnye Krylia: Toporov 16, Bristol 11, Berzins 13
UNICS Kazan: Langford 16, Jerrells 12, Lokhodei 10

Nymburk 71 – 74 Krasny Oktyabr

Nymburk: Washington 17, Hruban 16, Simmons 13
Krasny Oktyabr: Culpepper 28, Travis 13, Liggins 11

Khimki Mosca 94 – 73 Bisons

Khimki Mosca: Augustine 19, Popovic 19, Lauvergne 17
Bisons: Nelson 18, Hummer 18, Johnson 11

Nizhny Novgorod 71 – 60 Lokomotiv Kuban

Nizhny Novgorod: Kinsey 16, Thompkins 12, Khvostov 11
Lokomotiv Kuban: Brown 22, Delaney 17, Balashov 7

Zenit S.Pietroburgo 79 – 69 Kalev

Zenit S.Pietroburgo: Hodge 19, Kulagin 17, Landry 15
Kalev: Freimanis 22, Elegar 15, Skele 12

Enisey 88 – 94 Tsmoki-Minsk

Enisey: Kikanovic 15, Iakovenko 15, Sergeev 11
Mirkovic 25, Freeman 21, Kudrautsau 11

VEF Riga 72 – 87 CSKA Mosca

VEF Riga: Robinson 18, Timma 14, Fall 12
CSKA Mosca: Vorontsevich 20, Weems 16, Teodosic 14

 

-CLASSIFICA

Nizhny Novgorod 7-0
CSKA Mosca 6-1
Khimki Mosca 6-1
Zenit S.Pietroburgo 4-2
UNICS Kazan 4-2
Astana 4-2
Lokomotiv Kuban 4-3
Krasnye Krylia 4-3
VEF Riga 3-4
Kalev 3-4
Nymburk 3-5
Krasny Oktyabr 2-4
Enisey 1-5
Avtodor 1-6
Bisons 1-6
Tsmoki-Minsk 1-6

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy