Ad Maiora, puntata n°3 – Il diario di Valentina Primossi

0

Volo Trieste – Halifax, 29 dicembre 2014, passeggera Valentina Primossi. Eccomi qui cari lettori in questo nuovo anno. Sono ritornata in Canada molto felice di rivedere le mie compagne di avventura e di cominciare questo nuovo anno con loro; un super Capodanno qui oltre oceano, anche se non abbiamo potuto festeggiare molto perchè il primo di gennaio avevamo allenamento all’una. L’importante è stare insieme con le persone giuste e ringrazio le mie compagne e tutti gli amici che ho qui per avermi fatto passare, comunque un bellissimo Capodanno. Tornando alla palla a spicchi, direi che non poteva cominciare meglio di così questo 2015. Gennaio è stato un mese intenso, ricco di allenamenti e partite e, cosa importante, sono arrivati i risultati che aspettavamo. Abbiamo vinto sei partite su otto giocate; non male come numeri eh? In un mese abbiamo giocato ben otto partite. E’ così che funziona qui, come vi dicevo, le partite si giocano back to back e in questo momento ce ne mancano solo cinque prima dei playoff. La mia squadra è fra le prime in classifica e con questi ultimi scontri diretti ci giochiamo la prima posizione. Sono solo tre le settimane che ci dividono dai playoff , ossia dal momento in cui, il lavoro di un anno intero viene verificato. Si qualificano le prime sei squadre per i playoff e quest’ anno si disputeranno ad Halifax. La novità di quest’anno e che si giocheranno nella stessa struttura e negli stessi giorni, sia quelli femminili che quelli maschili. Gli spettatori e il tifo non mancheranno. Tosto anche l’inizio di studio, il secondo semestre è cominciato il 5 gennaio e ho cominciato quattro nuove “classes”: inglese (english: reading & writing about media & culture), filosofia (philosophy: science, knowledge and proof), scienze politiche (children’s rights) & (International law). Periodo intenso questo pieno di assignment, paper e test fino al 16 di febbraio, quando inizia la settimana della lettura (reading week) in cui non ci sono classi e ognuno può dedicarsi ai propri studi. Comunque anche nello studio ho avuto le mie belle soddisfazioni, infatti sono stata premiata con il diploma Academic “All-Canadian awards” per aver raggiunto tutti gli obbiettivi e aver conciliato molto bene lo studio con lo sport.

Un saluto dalla terra del freddo, in questo momento ci sono -18°. Valentina

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here