EuroLega 2020-21: i 10 talenti in rampa di lancio

0

[tps_title] Usman Garuba – Real Madrid [/tps_title]

18 anni e un potenziale fisico-atletico pressoché illimitato. Perso Ante Zizic – finito al Maccabi – il Real Madrid non ci ha pensato molto ad affidare a Garuba il ruolo di backup di Walter Tavares, ovviamente con l’eterno Felipe Reyes pronto a dare il suo contributo. L’anno scorso in EuroLega 4.4 punti e 3 rimbalzi di media, col 74% da 2 in 14 presenze (4 partendo in quintetto). Coach Pablo Laso sa bene quanto Garuba possa fare la differenza sotto i tabelloni, ma non solo. Stiamo peraltro scrivendo di un predestinato. All’Europeo U-16 del 2016, pochi anni dopo aver cominciato a giocare a basket, Garuba ha trascinato la Spagna all’oro con una tripla-doppia da 15 punti, 11 rimbalzi e 10 stoppate in 34′. Numeri alla mano, è il più “pronto” del lotto per dominare nell’EuroLega 2020-21.