Adidas Next Generation Tournament. La Stella Azzurra fermata in finale dal Real Madrid

0

A Istanbul vince il Real Madrd trascinata da Eli Ndiaye e Matteo Spagnolo  (50 punti in due). Dopo un buon primo tempo l’Under 18 capitolina cede sotto i colpi delle stelline madriliste. Nicola Giordano inserito nel quintetto ideale. Nel prossimo week end ultima tappa dell’ANGT prima delle finali di Colonia.

La Stella Azzurra Roma si ferma solo nella finale dell’Adidas Next Generation Tournament di Istanbul. L’Under 18 capitolina viene battuta nell’epilogo della manifestazione giovanile organizzata da Euroleague Basketball dal Real Madrid apparsa la squadra migliore nei tre giorni trascorsi in Turchia. A decidere la sfida per il titolo è stato un terzo quarto dove il Real ha tirato fuori una grande pallacanestro fatta di intensità prodotta dalle sue talentuose stelline. Su tutti il centro classe 2004 Eli Ndiaye, 28 punti e 11 rimbalzi ottenuti da un fisico dal dirompente miscuglio tra fisicità e atletismo. In compagnia del lungo, eletto a furor di popolo MVP della manifestazione, c’è Matteo Spagnolo che mette la firma sulll’allungo dei madrilisti contro la sua ex squadra. L’Azzurrino chiude con 22 punti  (3/4 da due, 4/8 da tre) e la ormai solita personalità che ne fanno un elemento principe della sua annata anche a livello internazionale.
La Stella Azzurra non ha sfigurato. Ottimo primo tempo con un Giordano sontuoso (13 all’intervallo, 21 alla fine per l’esterno veneziano) e pagato a caro prezzo la spallata che il Real ha saputo dare alla partita in avvio di ripresa. Nell’ultima frazione i nerostellati hanno provato a reagire senza però tornare a mettere le mani sulla sfida.

Al termine della finale c’è comunque soddisfazione per l’Under 18 romana che porta Nicola Giordano nel miglior quintetto dell’evento insieme a Matteo Spagnolo. Due dei migliori 2003 italiani tra i “Best 5” di una manifestazione di tale rilevanza. Segnali sicuramente confortanti per l’intero movimento giovanile.

Lo Zalgiris Kaunas ha chiuso al terzo posto battendo nella finalina per il podio i padroni di casa dell’Efes grazie a un ottimo periodo conclusivo.

L’Adidas Next Generation Tournament tornerà anche nel prossimo fine settimana con la tappa che si svolgerà a Belgrado. Penultimo appuntamento prima della Finale di Colonia (27-30 maggio). 

Stella Azzurra Roma-Real Madrid 77-85 (18-15, 43-37, 51-61)
Stella Azzurra:
Virginio 4 , Ojojaife, Giordano 21, Bocevski, Jocys, Visintin 17, Ndzie 5, Kuusmaa, Pugliatti 4, Marchiaro, Maglietti 17, Innocenti 9. Coach: G.D’Arcangeli
Real Madrid: Ndiaye 28, KLavzar 11, Aquino, Spagnolo 22, Cebrian, Veesar 5, Kostadinov 6, Diagne, Nunez 6, Miller, Santacruz, Garuba 7. Coach: De Pablos

Tutti i risultati delle prime due giornate Adidas Next Generation Tournament

GIRONE A
Anadolu Efes-Casademont Zaragozza 83-68
Basket Brno-Stella Azzurra 65-82
Basket Brno-Anadolu Efes 80-83
Stella Azzurra-Casademont 90-62
Casademont Zaragozza-Basket Brno 73-59
Anadolu Efes-Stella Azzurra Roma 61-69
CLASSIFICA
Stella Azzurra Roma 3-0

Anadolu Efes 2-1
Casademont Zaragozza 1-2
Basket Brno 0-3

GIRONE B
Real Madrid-Tofas Bursa 89-60
Fenerbache-Zalgiris Kaunas 69-84
Tofas Bursa-Zalgiris Kaunas 59-76
Fenerbache-Real Madrid 48-114
Tofas Bursa-Fenerbache 59-69
Zalgiris Kaunas-Real Madrid 64.81
CLASSIFICA
Real Madrid 3-0
Zalgiris Kaunas 2-1
Fenerbache 1-2
Tofas Bursa 0-3

FINALI
Basket Brno-Tofas Bursa 71-66
Casademont Zaragoza-Fenerbache 97-89
Anadolu Efes-Zalgiris Kaunas 79-97
Stella Azzurra Roma-Real Madrid
CLASSIFICA FINALE
1. Real Madrid
2. Stella Azzurra Roma
3. Zalgiris Kaunas
4. Anadolu Efes
5. Casademont Zaragoza
6. Fenerbache
7. Basket Brno
8. Tofas Bursa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here