Adidas Next Generation Tournament. Risultati della prima giornata. Stella Azzurra k.o con il Barca

0

A Valencia si è giocata la prima giornata dell’Adidas Next Generation Torunament, competizione di Euroleague Basketball riservata alle migliori formazioni Under 18 arrivate all’appuntamento finale dopo le tappe disputatesi durante la stagione e l’assegnazione di qualche wild card. La manifestazione inizialmente si doveva svolgere a Colonia parallelamente alla Final Four di Eurolega, poi per motivi legati all’emergenza sanitaria si è deciso di cambiare location andando a Valencia.

Nella prima giornata dei gironi di qualificazione si sono registrate le vittorie dell’Asvel sulla Stella Rossa e del Real Madrid contro lo Zalgiris nel Girone A, Mentre nell’altro raggruppamento si registra la sconfitta all’esordio della Stella Azzurra Roma contro il Barcellona e la vittoria dei padroni dei belgradesi del Mega Soccerbet sui padroni di casa del Valencia.

La giornata di esordio a La Fonteta si inaugura con i francesi dell’Asvel che allungano perentoriamente nel secondo tempo e vincono contro la Stella Rossa. Punteggio in bilico fino al 20′ (42-39) e nella ripresa parziale di 10-24 nel terzo quarto per i francesi che mettono al sicuro la partita con un ultimo quarto di gestione. Finale 68-83 con 15 punti (5/7 dal campo) per il classe 2005 Francois Wibant. Tra i francesi anche 13 punti di Kymany Houson, 12 di Kenny Kaisiama e 11 per l’altro ’05 Killian Malwaya. Nella Stella Rossa i migliori i 2004 Nikola Saranovic e Filip Brankovic (14). Il programma del turno d’esordio del girone A si è chiuso con il successo del Real Madrid sullo Zalgiris. Tra i blancos non è stato impiegato Matteo Spagnolo, alla fine 6 giocatori del Real finiscono in doppia cifra con 16 punti e 8 rimbalzi per Juan Nunez, 12 di Konstantin Kostadinov. Lo Zalgiris, costretto sempre a inseguire, ha mandato il solo Radvilas Kneizys in doppia cifra (10 punti). Real sempre avanti e solo nell’ultimo quartoi serbi riuscivano a ridimensionare lo scarto per il 65-79 in favore dei madrilisti.
Toccava poi alla Stella Azzurra Roma aprire il programma del Girone B. Nerostellati capitolini davanti al Barcelona che conduce per l’intero incontro guidati da James Nnaji (15 punti e 8 rimbalzi), Michael Caicedo (11 e 8) e Gael Bonilla (13 punti e 11 rimbalzi). Dopo il 15-20 del 10′, il Barca allunga sul 28-36 all’intervallo e decolla nella ripresa. 40-56 dopo tre periodo fino al definitivo 51-75. Per la squadra di Germano D’Arcangeli 11 punti di Fabrizio Pugnatti, l’unico dei romani a chiudere in doppia cifra. In testa al Girone B vanno anche i serbi del Mega Soccerbet Belgrado che piegano i padroni di casa del Valencia Basket. Vince la fisicità dei belgradesi che soffrono nel primo quarto (25-22 per il Valencia) e poi prendono le giuste misure già nel 2°periodo chiudendo all’intervallo avanti 36-48. Nella ripresa il Mega allunga fino al 56-71 e gestisce il vantaggio acquisito fino alla sirena finale per il 75-90 del 40′. In evidenza per i serbi la coppia Oleksandr Kobzystyi-Luka Bogavac (19 punti a testa), doppia-doppia per Tomislav Ivisic (15-13 rimbalzi), 16 punti per Nikola Jovic. Per il Valencia 21 punti di Ivan Alexandrov e 19 di Pablo Navarro.

Venerdi 4 giugno e sabato 5 si completa la fase di qualificazione. Domenica le finali con la sfida tra le prime due di ognuno dei raggruppamenti a contendersi il titolo 2021.

Risultati 1a giornata
GIRONE A
Stella Rossa-Asvel Villeurbanne 68-83
Zalgiris Kaunas-Real Madrid 65-79

GIRONE B
Stella Azzurra Roma-FC Barcelona 51-75
Valencia-Mega Soccerbet Belgrade

Programma 2a giornata
GIRONE A
ore 12.00 Stella Rossa-Zalgiris Kaunas
ore 14.00 Asvel Villeurbanne-Real Madrid
GIRONE B
ore 16.00 Mega Soccerbet Belgrade-Stella Azzurra Roma
ore 18.00 Valencia-FC Barcelona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here