Al via da domani il JIT – Il 5° Trofeo Galvi sarà un’edizione Mondiale

Al via da domani il JIT – Il 5° Trofeo Galvi sarà un’edizione Mondiale

Come accade ormai da 25 anni, la città di Lissone, durante il week end di Pasqua, si veste da Capitale del Basket giovanile in occasione del Torneo Internazionale Juniores ‘Città di Lissone’ – 5° Trofeo Galvi.

di La Redazione

Come accade ormai da 25 anni, la città di Lissone, durante il week end di Pasqua, si veste da Capitale del Basket giovanile in occasione del Torneo Internazionale Juniores ‘Città di Lissone’ – 5° Trofeo Galvi. 

Il JIT, in programma dal 14 al 17 aprile 2017, è dedicato alla categoria Under 18 e si appresta, come ogni anno, ad accogliere formazioni provenienti da tutti i continenti.

Manca davvero pochissimo a uno spettacolo che si preannuncia ‘mondiale’: 12 squadre, 8 formazioni straniere (3 extra UE), qualche conferma mai scontata e tante sorprese. Si sfideranno al PalaFarè di Via Caravaggio Toronto BC (Canada), Team Ohio (USA), Dubai MENA All-Stars (EAU), Atletas Kaunas (Lituania), BC Telenet Oostende (Belgio), Team Urspring (Germania), KK Zadar (Croazia), Reyer Venezia (Italia), Pallacanestro Trapani (Italia), Dinamo Sassari (Italia), oltre ai padroni di casa della AP Galvi Lissone.

A rappresentare l’Italia ci saranno due squadre con lo scudetto cucito sul petto, la Reyer Venezia, campione d’Italia U18 e la Dinamo Sassari, che ha vinto lo scudetto elite U18. A Venezia gioca Miaschi Federico, classe 2000, nazionale U18 (ha già partecipato agli europei 2016 con U16 la scorsa estate), mentre a Sassari gioca Michele Ebeling, ragazzo del 1999 che ha già esordito in prima squara ed è inserito da Italhoop (portale dedicato ai giovani italiani) nei primi 5 giocatori italiani della sua annata.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy