Battipaglia vince la Coppa Italiana Under 20! Tutti i risultati e le statistiche delle Finali

0

La O.ME.P.S. Givova BricUp Battipaglia vince la Coppa Italiana Under 20! Battuta in finale Essegi Lupebasket 38-46.

Nella finale a tensione per la posta in palio è facilmente percepibile con le due squadre che faticano a trovare la via del canestro. Battipaglia riesce a trarre un minimo di vantaggio da questa situazione e chiude il quarto avanti di 3 lunghezze sul 7-10.
Nel secondo periodo continuano i problemi in fase realizzativa per entrambe le formazioni, come certificano i soli 13 punti totali segnati con il parziale di 7-6 per Battipaglia (13-17) con cui si rientra negli spogliatoi.
Nel terzo quarto cambia il trend della partita, con gli attacchi che si sbloccano e la partita entra nel vivo. Le due squadre aumentano il ritmo e si equivalgono, come emerge dal punteggio finale del quarto di 18 pari, che consente alle campane di restare in vantaggio di 4 punti sul 31-35.
Nell’ultima e decisiva frazione di gioco le Lupe, nonostante il furore agonistico messo in campo e una difesa a tutto campo, subiscono l’attacco incisivo di Battipaglia che mantiene la lucidità necessaria per portarsi a casa la coppa.

Nella finale terzo/quarto La Molisana Magnolia Campobasso supera Stella Azzurra Roma Nord 63-62 e si piazza al 3° posto.
Nella prima frazione di gioco le due squadre si affrontano a viso aperto, con le romane che riescono a chiudere il quarto in vantaggio di tre lunghezze sul 14-17.
Campobasso reagisce nel secondo periodo e grazie ad un parziale di 18-10 si porta in vantaggio, allungando sulle avversarie per il 32-27 con cui si va all’intervallo lungo.
Al rientro in campo la Stella Azzurra riesce a ridurre il gap e a portarsi a -1 grazie a un parziale di 17-21 per il 49-48 con cui si va all’ultimo periodo.
La partita è estremamente equilibrata e quando sembra dirigersi verso l’overtime, Quinonez si inventa la giocata decisiva da tre punti in coast to coast, con un canestro in penetrazione e fallo subito che decreta la vittoria e il terzo posto per Campobasso.

Nella finale quinto/sesto posto il Sanga Milano supera 65-62 San Raffaele Basket Roma e conquista il 5° posto.
Le due squadre danno vita a un match divertente e piacevole. San Raffaele dà il primo strappo deciso, dopo il 12-6 del primo quarto, nella seconda frazione in cui Cupellaro e poi Daniele la guidano sul 37-28 dopo la prima metà.
Al rientro in campo nel terzo quarto le milanesi accorciano il divario con le avversarie e grazie a un parziale favorevole di 14-19 si portano a -4 sul 48-44 con cui va all’ultimo intervallo.
Nell’ultimo periodo la partita è punto a punto ma una maggiore lucidità delle romane nel finale regalano a San Raffaele la vittoria e il quinto posto nel torneo.

USD San Raffaele – Pall. Sanga Milano 65 – 62 (18-19, 34-25, 48-44, 65-62)
USD SAN RAFFAELE: Ottaviani*, Panniello 6 (3/5, 0/3), Daniele* 16 (2/3, 4/7), Michelini 3 (1/9 da 2), Mastrototaro 4 (0/4, 1/3), Bellanti, Rodrigues Batista, Ingiosi, Barsotti* 2 (1/2 da 2), Andreassi, Zappellini* 20 (5/15, 2/4), Cupellaro* 14 (1/10, 3/8)
Tiri da 2: 13/52 – Tiri da 3: 10/26 – Tiri Liberi: 9/19 – Rimbalzi: 45 16+29 (Michelini 11) – Assist: 5 (Zappellini 2) – Palle Recuperate: 8 (Zappellini 4) – Palle Perse: 11 (Zappellini 3)
PALL. SANGA MILANO: Bozzoli* 3 (1/1, 0/1), Dell’orto* 24 (6/11, 2/4), Fossati*, Vacchelli* 7 (2/3, 1/3), Lattuada NE, Anzani 2 (1/2, 0/2), Allario NE, Carozzi 3 (1/2 da 2), Angelini* 10 (4/8 da 2), Biffi 3 (0/3, 1/2), Di Domenico 10 (2/6, 2/3)
Tiri da 2: 17/43 – Tiri da 3: 6/17 – Tiri Liberi: 10/17 – Rimbalzi: 56 13+43 (Angelini 17) – Assist: 3 (Bozzoli 1) – Palle Recuperate: 6 (Dell’orto 2) – Palle Perse: 24 (Fossati 4) – Cinque Falli: Bozzoli, Angelini

Magnolia Bk Campobasso – USD Stella Azzurra Roma Nord 63 – 62 (14-17, 32-27, 49-48, 63-62)
MAGNOLIA BK CAMPOBASSO: Del Sole, Pragliola, Srot* 4 (2/5, 0/2), Di Sarno 1 (0/1 da 2), Egwoh* 6 (2/8 da 2), Moffa, Quinonez Mina* 23 (8/15, 0/5), Falbo* 9 (3/6, 1/2), Edokpaigbe 8 (0/1, 2/3), Trozzola 3 (1/1 da 3), Amatori* 9 (4/9 da 2)
Tiri da 2: 19/46 – Tiri da 3: 4/14 – Tiri Liberi: 13/29 – Rimbalzi: 50 13+37 (Quinonez Mina 15) – Assist: 11 (Quinonez Mina 5) – Palle Recuperate: 11 (Quinonez Mina 3) – Palle Perse: 28 (Quinonez Mina 6)
USD STELLA AZZURRA ROMA NORD: Panu, Ragnetti, Camarda, Krasovec* 16 (8/14 da 2), Perrotti* 12 (2/5, 2/4), Pelka 10 (2/7, 2/5), Gianni 3 (1/3 da 3), Giordano* 6 (3/9 da 2), Gualtieri 1 (0/1 da 2), Bevolo 6 (2/5, 0/1), Barbakadze*, Georgieva* 8 (3/10, 0/3)
Tiri da 2: 20/57 – Tiri da 3: 5/18 – Tiri Liberi: 7/13 – Rimbalzi: 45 12+33 (Georgieva 9) – Assist: 11 (Georgieva 3) – Palle Recuperate: 14 (Georgieva 5) – Palle Perse: 22 (Krasovec 4) – Cinque Falli: Giordano

Essegi Lupebasket San Martino – Minibasket Battipaglia 38 – 46 (7-10, 13-17, 31-35, 38-46)
ESSEGI LUPEBASKET SAN MARTINO: Fontana 3 (0/1, 1/2), Ferraro NE, Giordano* 5 (0/1, 1/2), Guarise* 4 (1/2, 0/4), Peserico 4 (2/5, 0/1), Antonello 6 (0/2, 2/7), Mini* 4 (2/4 da 2), Rech NE, Arado* 4 (2/2 da 2), Rosignoli* 7 (3/5, 0/10), Nezaj 1 (0/2 da 3), Pini
Tiri da 2: 10/22 – Tiri da 3: 4/28 – Tiri Liberi: 6/11 – Rimbalzi: 36 10+26 (Arado 8) – Assist: 6 (Guarise 3) – Palle Recuperate: 10 (Peserico 4) – Palle Perse: 23 (Giordano 5)
MINIBASKET BATTIPAGLIA: Logoh* 2 (0/7, 0/1), Lombardi NE, Seka* 11 (3/6, 1/2), Bisogno NE, Mazza* 8 (1/6, 1/7), Chiapperino NE, Catarozzo NE, Dione 13 (5/9 da 2), De Feo* 4 (0/2, 1/5), Susca, De Rosa* 8 (1/4, 1/2), Chiovato NE
Tiri da 2: 10/35 – Tiri da 3: 4/19 – Tiri Liberi: 14/25 – Rimbalzi: 46 18+28 (Logoh 14) – Assist: 7 (Mazza 3) – Palle Recuperate: 12 (Mazza 4) – Palle Perse: 17 (Mazza 5) – Cinque Falli: Mazza

(Foto Rita Fabiano)

Area Comunicazione LBF