Black Panters Cup, al via la prima edizione del torneo giovanile di Basket sul lago di Como

0

Black Panters Cup è la prima edizione del torneo giovanile maschile e femminile internazionale di Basket sul lago di Como. Circa 300 ragazzi provenienti da diverse regioni di Italia impegnate in una tre giorni dedicata al basket giovanile. L’evento inizierà sabato 29 marzo e si concluderà la sera del primo aprile con le premiazioni ospitate ad Olginate. La bellezza e l’unicità delle province di Como e di Lecco sono la
cornice ideale per questa manifestazione internazionale di basket giovanile. Collabora con i Comuni e le comunità locali, coinvolgendoli
in un evento che celebra la cultura, l’arte, la gastronomia e le tradizioni del nostro territorio. La Black Panthers Cup è un simbolo
dell’orgoglio della nostra regione e un’opportunità per mostrare al mondo le ricchezze che possiamo offrire.

Martedì pomeriggio nella sala consiliare di Costa Masnaga è stata presentata questa prima edizione. “Siamo orgogliosi di partire con questo esperimento sportivo. Basket Costa è una realtà conosciuta a livello nazionale, ora ci piace l’idea di riconosce un intento di valori per promuovere il territorio. Che lo sport possa essere un volano di valori sportivi e territorio” ha spiegato Sabina Panzeri, sindaco di Costa Masnaga.

Un evento patrocinato da Regione Lombardia, da sempre al fianco delle iniziative di valore per giovani e territorio.
“E’ davvero importante parlare con i giovani di questa età – ha confermato Giacomo Zamperini, consigliere regionale – Non soltanto per
temi legati al merito sportivo, ma è una fascia d’età caratterizzata dalle fragilità che si sono create negli anni passati. Lo sport è utile
per farli uscire dal guscio, far vedere che questi ragazzi possono superare i limiti. Ho giocato a questo bello sport e queste emozioni si
portano nel cuore anche da adulti”.

Entrando nel vivo del torneo Basket Costa e Basket Olginate sono tra i fautori di questa bella iniziativa. “Questo progetto nasce dalla collaborazione di alcune figure del territorio, desiderose di mettere a fattor comune passione, basket e un evento durante le feste pasquali. Un grazie al basket Olginate che ha colto il nostro invito” ha aggiunto Fabrizio Ranieri, deus ex machina di Basket Costa.

Giovani al centro della scena anche per Fip Lombardia. “Il settore giovanile e il suo sviluppo è il nostro obiettivo. Quest’anno con la
nuova fascia di campionato “promozionale” abbiamo allargato il bacino. Lavoreremo sul basket femminile e sugli arbitri. Il 90% delle risorse
sono destinate ai giovani” ha precisato il presidente Giorgio Maggi.

A chiudere gli interventi il main sponsor Wilson Italia Team sport. “Siamo contenti di stare al fianco di questo progetto e ci aspettiamo un
grande evento – ha detto Eugenio Ceravolo – Wilson è leader per l’attrezzatura sportiva e ci presentiamo con il pallone da basket in
questo caso. Gli atleti arrivano ai grandi livelli solo se hanno la possibilità di appassionarsi e vivere esperienze come questa. Mi auguro
che sia la prima di tante edizioni”.

Qui il link del sito: https://www.blackpantherscup.it/