Coppa Italiana U20F – Battipaglia regola Milano e raggiunge Venezia in finale

Coppa Italiana U20F – Battipaglia regola Milano e raggiunge Venezia in finale

O.ME.P.S. GIVOVA BATTIPAGLIA – SANGA MILANO 59-39

di La Redazione

Nella seconda semifinale della Coppa Italiana Under 20 Femminile – Trofeo Givova, la O.ME.P.S. Givova Battipaglia supera nettamente il SANGA Milano e raggiunge in finale: domani sera, a partire dalle ore 20:30, Battipaglia e la Reyer Venezia, nell’atto conclusivo della manifestazione, si contenderanno lo Scudetto di categoria.

Quella di oggi è una Battipaglia che, sebbene non ancora ai suoi livelli migliori, fa un passo in avanti rispetto a quella scesa in campo ieri. Di contro, Milano paga probabilmente sia la stanchezza accumulata ieri nell’ostico match vinto sulle Panthers Roseto sia un pizzico di emozione. Ne scaturisce un incontro nel quale l’equilibrio dura pochissimo: già sul finire del primo quarto, infatti, le ragazze di coach Iacopo Ielasi cominciano a distanziare le lombarde, per quanto il vantaggio conseguito dopo 10 minuti non sia particolarmente rilevante (+5, 17-12). Nel secondo quarto, invece, la differenza di velocità tra le due squadre si fa enorme: da una parte, la O.ME.P.S. Givova è brillante in attacco e solida in difesa (20 punti segnati, appena 5 subìti) … dall’altra, il Sanga fa fatica sia a segnare che a contenere le sortite offensive delle padrone di casa. All’intervallo lungo, Battipaglia è avanti di ben 20 lunghezze (37-17). Il cospicuo vantaggio messo da parte consente a Battipaglia di dar vita ad un terzo quarto di gestione e controllo del match: il ritmo delle padrone di casa si è fatto più morbido rispetto a quello del periodo precedente … nonostante ciò, la O.ME.P.S. Givova riesce a guadagnare altri 2 piccoli, ma preziosissimi punti di margine che le consentono, al 30’, di avere 22 punti di vantaggio e di mettere le mani sulla finale (49-22). L’ultimo quarto non riserva scossoni né clamorosi ribaltoni: Battipaglia, nel tripudio di uno Zauli caldissimo, vola in finale. Milano, però, ha il merito di aver dato tutto e domani, alle ore 17:00, si giocherà il terzo posto contro la Libertas Basket School. Per Battipaglia, Cremona e Rossini le migliori (10 punti ciascuna). Per il Sanga, nonostante la sconfitta, bene Stilo (10 punti anche per lei).

E visto che i Mondiali del 2006 sono sempre nel nostro cuore, vi salutiamo così …
“Prepara i bagagli. Andiamo a Berlino, Beppe!” (cit.)

O.ME.P.S. GIVOVA BATTIPAGLIA – SANGA MILANO 59-39

O.ME.P.S. GIVOVA BATTIPAGLIA
Cremona 10, Scarpato, Sasso 4, Opacic 5, Del Pero 7, Rossini 10, Montiani 8, Panniello 4, Chicchisiola 6, Di Martino, Mattera, De Rosa 5. Coach: Ielasi.
SANGA MILANO
Dell’Orto 5, Visigalli 3, Pagani, Barocco 5, Stilo 10, Venturi 2, Cirelli 9, Angeretti, Anzani, Maschio 5, Vlahova. Coach: Pinotti.

Uff.Stampa Polisportiva Battipagliese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy