EuroLega U18, Stellazzurra in finale contro il Real Madrid di Spagnolo

La tappa di Monaco vedrà la finalissima tra Roma e Madrid.

di La Redazione

MONACO DI BAVIERA (Germania) – E’ finale per la Stellazzurra Roma all’Adidas Next Generation Tournament. A certificarlo l’ennesima, larga vittoria nel girone di qualificazione, stavolta nello scontro al vertice che decideva la prima classificata del Girone A contro l’altra imbattuta del raggruppamento, il Bayern Monaco, una vera e propria semifinale finita con lo spazzare via i padroni di casa con un eloquente 97-73, stesso destino che era stato riservato il giorno prima a Ratiopharm Ulm (91-65) e CSKA Mosca (100-61), per una tripletta che non ha ammesso repliche. Così, per la seconda volta nelle ultime tre edizioni (e terza nelle ultime sei), la squadra di Germano D’Arcangeli accede all’atto decisiva di una tappa del torneo dell’Eurolega U18. Domani alle ore 16 contro i campioni d’Europa in carica del Real Madrid, anch’essi netti vincitori dell’altro girone bavarese, Canka e compagni lotteranno per strappare l’unico biglietto a disposizione per qualificarsi di diritto alla Final Eight di Colonia di fine maggio, negli stessi giorni e nella stesso impianto dell’Eurolega dei grandi. 

 

STELLA LUCENTE Anche al cospetto dei bavaresi, sostenuti dal pubblico di casa dell’Audi Dome, il quintetto romano ha seguito il copione delle partite che l’avevano vista impegnata nella giornata inaugurale. Dopo un primo quarto di “studio”, in cui un 14-0 di controbreak aveva comunque già fatto capire bene il cambio di passo dopo lo 0-8 iniziale, la Stellazzurra ha prodotto lo sforzo necessario per il successo nei due periodi centrali, dominati con un complessivo 61-37 che li ha portati anche a toccare le 30 lunghezze di vantaggio nel corso della terza frazione, 76-46 al 27° dopo un show personale di Menalo. Un margine che ha reso il resto della partita una lunga attesa verso la certificazione della vittoria del girone a punteggio pieno della compagine di Via Flaminia, che ha chiuso anche con un record di 25 palle rubate agli avversari, in evidente difficoltà sulla pressione della difesa nerostellata.

 

SINGOLI Gettato nella mischia dopo il “non entrato” dei primi due episodi del torneo, la prova del classe 2004 Matteo Visintin è stata l’emblema della vittoria, perché il giovanissimo play triestino non solo è stato il top scorer dell’intero incontro con 21 punti ma ha anche marchiato l’inizio della fuga con i 14 segnati nel primo tempo (più 3 recuperi), a dimostrazione della grande profondità del roster con cui la Stellazzurra si è presentata al più importante appuntamento giovanile per club in Europa. Con il 4/7 nelle triple Fedor Zugic ha confermato la sua capacità di colpire da lontano e sommare discreti bottini, come i 16 a referto in nemmeno 21′, tutti nel terzo quarto i 13 punti del già citato Leo Menalo, in doppia cifra di punti con 10 anche il centro Ivan Onojaife, miglior rimbalzista della squadra con 7+3 stoppate, l’americano Phillip Wheeler e Abramo Canka, che stavolta si è fermato a 10 punti ma ha guidato i ladri di palloni con 6 rubate. Da rimarcare anche le astuzie difensive di Lucas Maglietti, altro giocatore che si è evidenziato con i suoi 5 recuperi in 18′ sul parquet.  

 

CLASSICA L’ANGT di Monaco rinnoverà dunque l’eterna sfida nelle giovanili tra Stellazzurra e Real, più volte avversarie ogni stagione nelle varie competizioni in giro per l’Europa. Di fronte ci sarà ancora l’ex Matteo Spagnolo, in maglia nerostellata per due stagioni prima di spiccare il volo verso i “blancos” nell’estate 2018. 

 

MEDIA Anche la finale sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube ufficiale dell’FC Bayern Basketball. Statistiche live, news, highlights e interviste sul sito ufficiale dell’Adidas Next Generation Tournament, www.adidasngt.com 

 

TABELLINI Di seguito il tabellino della vittoria contro il Bayern: 

 

BAYERN MONACO – STELLAZZURRA ROMA 73-97 (17-19, 37-47, 54-80) 

BAYERN: Grant 5, Schroeder 8, Wulff 16, Hartmann 3, Hoffmann 5, Moeller, Lukosius 5, Skobalj 9, Rataj 10, Dongmo Temoka, Sillah 11, Richardson ne. Coach: Wagner.

STELLA AZZURRA: Maglietti 5, Ndzie 2, Giordano 6, Menalo 13, Canka 10, Wheeler 10, Adeola, Onojaife 10, Falk 4, Zugic 16, Visintin 21, Camponeschi. Coach: D’Arcangeli.

 

Di seguito i tabellini delle partite della Stellazzurra nella prima giornata:

 

STELLAZZURRA ROMA – RATIOPHARM ULM 91-65 (19-21, 47-35, 72-51) 

STELLA AZZURRA: Maglietti 7, Ndzie 4, Giordano 5, Menalo 5, Canka 23, Wheeler 4, Adeola 10, Onojaife 12, Falk 2, Zugic 19, Visintin ne, Camponeschi ne. Coach: D’Arcangeli.

ULM: Berger, Ensminger, Stark, Heck 5, Bulajic 16, Hanzalek 4, Gaus 3, Wallace-Steele 1, Milicic 16, Grbovic 12, Fuchs 4, Leuchten 4. Coach: Gavel.

 

STELLAZZURRA ROMA – CSKA MOSCA 100-61 (27-20, 54-32, 74-52) 

STELLA AZZURRA: Maglietti 3, Ndzie 15, Giordano 12, Menalo 7, Canka 18, Wheeler 10, Adeola 10, Onojaife 3, Falk 10, Zugic 12, Camponeschi, Visintin ne. Coach: D’Arcangeli.

CSKA: Malinin 1, Evseev 5, Zimin 5, Mikheev, Al. Maltsev 14, Akramov 2, Khalturin 2, Kardanakhishvili 18, Krylov 5, Kuzemkin 5, Petukhov 4, Burdiugov. Coach: An. Maltsev

 

RISULTATI, CLASSIFICHE & CALENDARIO 

 

Prima giornata

Stellazzurra Roma – Ratiopharm Ulm 91-65

Bayern Monaco – CSKA Mosca 69-55 (14-14, 34-27, 55-46)

Porsche Ludwigsburg – Alba Berlino 88-43 (32-10, 55-27, 67-35) 

Real Madrid – Promitheas Patrasso 98-67 (26-25, 52-42, 74-54)

Stellazzurra Roma – CSKA Mosca 100-61

Bayern Monaco – Ratiopharm Ulm 88-77 (27-18, 46-35, 67-58)

 

Seconda giornata

Promitheas Patrasso – Alba Berlino 93-87 (24-21, 44-46, 73-58)

Real Madrid – Porsche Ludwigsburg 95-61 (28-8, 43-28, 68-40)

CSKA Mosca – Ratiopharm Ulm 89-84 (24-23, 42-44, 64-64)

Bayern Monaco – Stellazzurra Roma 73-97

Porsche Ludwigsburg – Promitheas Patrasso in corso di svolgimento

Alba Berlino – Real Madrid ore 19:00 

 

CLASSIFICA FINALE GIRONE A

Stellazzurra Roma 6

Bayern Monaco (GER) 4

CSKA Mosca (RUS) 2

Ratiopharm Ulm (GER) 0

 

CLASSIFICA PROVVISORIA GIRONE B

Real Madrid (ESP) 4 punti

Porsche Ludwigsburg (GER) 2

Promitheas Patrasso (GRE) 2

Alba Berlino (GER) 0

 

DOMENICA 19 GENNAIO

ore 10.00, Finale 7° posto: Ratiopharm Ulm vs 4B

ore 12.00, Finale 5° posto: CSKA Mosca vs 3B

ore 14.00, Finale 3° posto: Bayern Monaco vs 2B

ore 16.00: Finale 1° posto: Stellazzurra Roma vs Real Madrid

 

 

Area comunicazione Stella Azzurra Roma

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy