Europeo U16M – Mannion ancora decisivo, l’Italia batte l’Estonia

L’Italia batte l’Estonia 65-53 (Mannion 22 punti).

di La Redazione

Nella semifinale per il 9°/12° posto dell’Europeo Under 16 di Podgorica (Montenegro), l’Italia ha sconfitto l’Estonia 65-53. Miglior marcatore è stato Mannion con 22 punti (8 rimbalzi). In doppia cifra anche Nicoli con 12 punti e Deri con 10 punti.

Gli Azzurri hanno incontrato gli estoni dopo la vittoria nella seconda giornata del Girone C (70-64). L’Italia ha messo il naso davanti nel primo periodo, toccando a più riprese la doppia cifra di vantaggio.

“Rincontravamo l’Estonia dopo la fase a Gironi – ha detto Antonio Bocchino -, è stata dunque una partita fra due squadre che si conoscevano bene. Siamo stati bravi ad approcciare all’incontro nel modo giusto. I ragazzi hanno disputato una gara di spessore, sia dal punto di vista della presenza mentale e sia con qualità tecnica”.

Sabato 19 agosto, ultima giornata della manifestazione continentale, gli Azzurri incontreranno la vincente della partita Israele – Slovenia (in campo alle 20.30) per la gara valida per la nona e decima posizione del ranking.

Italia-Estonia 65-53 (18-10, 17-15, 16-13, 14-15)
Italia: Schina 4, Deri 10, Picarelli, Mannion 22, Nicoli 12, Donadio 4, Querci 1, Grant 5, Gatti 2, Del Chiaro, Tintori, Da Campo 5. Coach: Antonio Bocchino.
Estonia: Peemot 3, Pehka 5, Kriisa, Tammiksaar 2, Kitsing 13, Loik 9, Saar, Riismaa 3, Paloots, Lootus 11, Kokk 2, Tael 5.

Fip.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy