Europeo U16M – Spagnolo e Marangoni on fire, Italia ai quarti

Europeo U16M – Spagnolo e Marangoni on fire, Italia ai quarti

Europeo di Udine, Italia-Lettonia 82-62 (Spagnolo e Marangoni 18).

di La Redazione

La Nazionale Under 16 Maschile è tra le prime otto, all’Europeo di Udine. Al PalaCarnera l’Italia ha infatti sconfitto la Lettonia negli Ottavi di Finale (82-62) e domani torna in campo alle ore 21.00 per affrontare nei Quarti la Grecia, che oggi ha superato la Lituania 67-56. I miglior realizzatori della partita sono stati Tommaso Marangoni e Matteo Spagnolo (per lui anche 12 rimbalzi, 8 assist e 7 recuperi, 34 di valutazione) con 18 punti: in doppia cifra anche Gianmarco Fiusco (11) e Davide Casarin (10).

La squadra allenata da Gregor Fucka ha dovuto rincorrere per tutto il primo tempo: lettoni più leggeri e senza nulla da perdere dopo una prima fase con sole sconfitte. Azzurri un po’ condizionati dalla prima partita dentro-fuori di un Europeo giocato in casa. Farenhorsts e Teirumnieks hanno provato a far scappare i biancorossi ma l’Italia ha avuto il merito di rimanere sempre a contatto, anche quando le percentuali non la assistevano.

All’intervallo lungo si è andati sul 37-40 ma nel terzo quarto (chiuso poi 24-11) gli Azzurri hanno prima impattato e poi allungato fino al 57-48, ispirati da due giochi da tre punti di Spagnolo e dalle giocate di Marangoni. Col passare dei minuti, l’Italia ha ampliato il proprio margine di vantaggio, amministrando senza problemi fino alla sirena.

Ottavo di Finale
Italia-Lettonia 82-62 (19-22; 18-18; 24-11; 21-11)
Italia: Giordano 4, Marangoni 18, Onojaife 6, Spagnolo 18, Virginio, Barbieri 2, Casarin 10, Fiusco 11, Gravaghi 9, Greggi 2, Valente, Vincini 2. All. Fucka.
Lettonia: Briedis, Farenhorsts, Gedrovics, Skreiveris, Teirumnieks, Arbidans, Bagatskis, Berzins, Butirins, Grimbergs, Klanskis, Struz. All. Galvanovskis.

Fip.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy