Ibsa Next Gen Cup 2022-2023 a Pesaro dal 12 al 14 Novembre la prima fase

0

Giunta alla sua quarta edizione torna la Next Gen Cup, il torneo riservato alle formazioni Under 19 dei 16 club di Serie A. Anche questa edizione è targata IBSA, Medical Sponsor della Lega Basket Serie A.

La prima fase del torneo vedrà i 16 team suddivisi in due gironi composti da otto squadre ciascuno che si affronteranno con format all’italiana con gare di sola andata (7 giornate di gara).

Il primo concentramento (che prevede la disputa delle prime tre giornate ) si disputerà dal 12 al 14 novembre a Pesaro sul campo centrale della Vitrifrigo Arena e nell’attigua Palestra Nord.

Dai prossimi giorni sarà possibile acquistare i biglietti online relativi al primo concentramento della Fase a gironi di Pesaro tramite il circuito Vivaticket e le rivendite autorizzate Vivaticket.

Ogni titolo d’ingresso darà diritto ad assistere a tutte le partite in programma sui due campi, senza assegnazione del posto.

Questi i prezzi:

5 € per ogni singola giornata (8 partite al giorno)

10 € miniabbonamento valido per tutta la durata della manifestazione (24 partite).

Il secondo concentramento (con le restanti quattro giornate di gara) si disputerà dal 23 al 26 febbraio 2023 in sede da definire.

Le prime quattro squadre di ogni girone si qualificheranno per la fase finale del torneo che prevederà una Final Eight con partite ad eliminazione diretta dai quarti di finale, quindi semifinali e finale. La sede e le date verranno ufficializzate al termine della fase a gironi.

La manifestazione, organizzata dalla Lega Basket, in sintonia con la Federazione Italiana Pallacanestro, ha l’obiettivo di valorizzare e promuovere i vivai dei club di Serie A, pronti a formare i giocatori del prossimo futuro, così come gli staff tecnici ed i prospetti emergenti della classe arbitrale.

La scorsa edizione della competizione è stata vinta dalla formazione Under19 della Openjobmetis Varese che ha superato in finale la NutriBullet Treviso Basket sul parquet della Enerxenia Arena di Varese.

“Questa quarta edizione della Next Gen Cup – afferma il Presidente della LBA Umberto Gandini – è la conferma dell’impegno della LBA e dei suoi club per lo sviluppo e la valorizzazione dei propri vivai. Questo con l’obiettivo di creare sempre maggiori opportunità ai giovani talenti di mostrare il loro valore e di poter contribuire progressivamente ad un ricambio generazionale a favore degli stessi club e anche della Nazionale”.

Così il Sindaco di Pesaro Matteo Ricci: “Pesaro e il basket sono ormai un binomio indissolubile. Lo dice la tradizione della nostra città, lo raccontano gli investimenti che l’Amministrazione ha fatto e continuerà a fare, e lo dimostra l’entusiasmo che si è tornato a respirare negli ultimi anni. Merito dei buoni risultati della Vuelle e dei grandi eventi che scelgono Pesaro, inserendola tra i templi del basket italiano. La Next Gen Cup rappresenta un’ottima opportunità per tutto il territorio, lo sport è un grande traino di promozione turistica e sociale e sarà bellissimo vedere la città piena di giovani atleti talentuosi e appassionati di basket. I ringraziamenti vanno alla Lega Basket Serie A e alla Fip, per la fiducia che continuano a darci”.  


“Pesaro ha una grande storia legata al basket – afferma l’Assessore allo Sport Mila Della Dora – e sta investendo molto per farne anche il suo futuro e confermarsi tra le “basket city” d’Italia. Siamo sempre molto orgogliosi di ospitare grandi eventi, soprattutto se, come in questo caso, sono legati ai giovani. Ringraziamo tutta la Lega Basket Serie A per aver creduto ancora una volta nella nostra Città dello Sport, Capitale Italiana della Cultura 2024 e Città italiana dei Giovani. Vi aspettiamo a Pesaro”. 

Bologna, 13 ottobre 2022