In archivio la prima giornata della Coppa Italiana Under 18. Tutti i risultati e le statistiche

0

Si è conclusa un’intensa prima giornata di gare della Coppa Italiana Under 18 Femminile, che ha visto sfidarsi sul parquet del PalaBenedetti di Udine alcuni tra i migliori talenti dell’intero panorama nazionale.


Nella partita d’esordio della Coppa Italiana Under 18 Femminile Fanola Lupebasket supera Edelweiss Ororosa 61-47.
Dopo un primo quarto a favore delle bergamasche (11-18), nella seconda frazione di gioco le Lupe piazzano un parziale di 14-8 e si portano a un solo punto dalle avversarie sul 25-26 con cui si va all’intervallo lungo.
Al rientro sul parquet sempre le Lupe tentano la fuga con un parziale di 24-8 a fine terzo quarto per il +15 (49-34), che risulterà decisivo per il finale.
Nell’ultimo periodo Fanola Lupebasket amministra agevolmente il vantaggio e supera Edelweiss Ororosa 61-47.
La MVP della partita è Veronica Antonello, che chiuderà la sfida con 9 punti, 5 rimbalzi e 2 assist.


Nella seconda partita della 1ª giornata della Coppa Italiana Under 18 Femminile Minibasket Battipaglia supera di misura Peperoncino Libertas Bologna 63-61 al termine di una sfida estremamente equilibrata.
Primo quarto molto intenso a livello agonistico, le due squadre corrono tanto e le campane riescono a chiudere la prima frazione in vantaggio  per 18-15.
Nella seconda frazione di gioco Peperoncino Libertas è più precisa al tiro rispetto alle avversarie e riesce a imporre il proprio ritmo piazzando un parziale di 18 che le consente di andare al riposo lungo in vantaggio di tre lunghezze (30-33).
Al rientro dagli spogliatoi Battipaglia appare più determina a imporre il proprio gioco ma Peperoncino insiste con la difesa a zona che mette in serie difficoltà le campane. Si va all’ultimo intervallo con Peperoncino avanti di quattro punti sul 47-51.
In un ultimo quarto al cardiopalma e sempre all’insegna del massimo equilibrio Battipaglia riesce a mantenere maggiore lucidità e ottiene così una sudatissima vittoria.
La MVP della partita è Caterina Logoh con 12 punti, 19 rimbalzi e 3 assist.


Nella terza sfida della 1ª giornata della Coppa italiana Under 18 Femminile Brixia Basket supera Basket Roma 55-47.
Un primo quarto di studio per entrambe le formazioni, che denotano molta imprecisione al tiro, frutto anche di difese molto aggressive. Le romane riescono comunque a chiudere la prima frazione di gioco avanti di cinque lunghezze nonostante un punteggio relativamente basso 8-13.
Nel secondo periodo Brixia entra in campo più decisa e realizza un parziale di 21-13 che consente alle bresciane di rientrare negli spogliatoi in vantaggio 29-26.
Il terzo quarto sembra per lunghi tratti molto simile al primo periodo di gioco, in cui gli attacchi fanno molta fatica ad essere efficaci e il parziale di 9-8 (38-34) a favore di Brixia rappresenta perfettamente la fatica a trovare la via del canestro per entrambe le compagini.
La partita è sempre agonisticamente molto intensa ma Brixia riesce a vincerla grazie al parziale nell’ultimo quarto di 17-13.
La MVP della partita è Virginia Tempia con 18 punti, 8 rimbalzi e 2 assist.


I Have a Team Ragusa  si aggiudica la quarta e ultima sfida della 1ª giornata della Coppa Italiana Under 18 Femminile superando Pallacanestro Torino Young 58-64.
Le siciliane iniziano col piede giusto e riescono ad accumulare un buon vantaggio che nella prima frazione di gioco vede avanti proprio le biancoverdi per 11-16.
Nel secondo periodo sono sempre le ragusane a condurre con le piemontesi che non riescono a ricucire lo svantaggio, anzi subiscono un altro parziale negativo di 13-19 in favore delle avversarie. Si va al riposo lungo con Ragusa sul +11 con il punteggio di 24-35.
Nel terzo e nell’ultimo quarto di gioco il canovaccio della sfida non cambia, con I Have a Team Ragusa che riesce a mantenere il vantaggio nonostante le fiammate delle piemontesi e a chiudere il match con una sudata vittoria.
La MVP della partita è Francesca Bucchieri con 16 punti, 5 rimbalzi e 2 assist.

Lupebasket San Martino – Edelweiss Ororosa 61 – 47 (11-18, 25-26, 49-34, 61-47)
LUPEBASKET SAN MARTINO: Guarise* 8 (3/8, 0/2), Brazzale 2 (1/2 da 2), Fontana 8 (4/5 da 2), Mini* 10 (5/9, 0/1), Frigo 7 (2/2, 1/3), Arado* 4 (1/6 da 2), Ferraro 4 (2/5, 0/1), Antonello* 9 (2/5, 1/4), Diakhoumpa, Lucchin, Rech* 4 (2/7 da 2), Pini 5 (1/7, 0/1)
Tiri da 2: 23/56 – Tiri da 3: 2/12 – Tiri Liberi: 9/12 – Rimbalzi: 41 12+29 (Antonello 5) – Assist: 11 (Guarise 3) – Palle Recuperate: 18 (Mini 5) – Palle Perse: 18 (Fontana 4)
EDELWEISS OROROSA: Mazza 2 (1/2 da 2), Fossati, Lussignoli* 8 (3/5, 0/3), Ernani Locatelli 1 (0/1, 0/2), Monti, Crippa* 6 (0/2, 2/5), Frosio 1 (0/3 da 2), Testa, Della Corte* 6 (2/6, 0/1), Rizzo* 8 (3/10, 0/4), Cancelli* 15 (5/7 da 2)
Tiri da 2: 14/38 – Tiri da 3: 2/17 – Tiri Liberi: 13/22 – Rimbalzi: 42 10+32 (Cancelli 10) – Assist: 12 (Mazza 2) – Palle Recuperate: 10 (Lussignoli 3) – Palle Perse: 25 (Lussignoli 6)



Minibasket Battipaglia – Peperoncino Libertas Bologna 63 – 61 (18-15, 30-33, 47-51, 63-61)
MINIBASKET BATTIPAGLIA: Logoh* 12 (5/12, 0/1), Lombardi 5 (1/3, 1/5), Seka* 22 (7/11, 2/5), Chiapperino 6 (2/9, 0/1), Catarozzo*, Susca* 4 (0/2, 1/2), Feoli* 2 (1/1, 0/3), Spagnolo 5 (1/3, 1/6), Nastri, Santoli, Chiovato 4 (2/8, 0/1), Puzio 3 (1/1, 0/2)
Tiri da 2: 20/52 – Tiri da 3: 5/27 – Tiri Liberi: 8/17 – Rimbalzi: 57 27+30 (Logoh 19) – Assist: 16 (Seka 6) – Palle Recuperate: 4 (Seka 2) – Palle Perse: 12 (Logoh 3)
PEPERONCINO LIBERTAS BOLOGNA: Bagnoli* 3 (0/1, 1/5), Cacciatori, Cavicchioli NE, Secchiaroli* 4 (2/4 da 2), Castelli* 18 (7/14, 1/4), Borghi, Calanca* 4 (2/2, 0/2), Farina* 18 (4/7, 2/3), Colantoni 9 (1/4 da 2), Albieri, Bernabe’ 5 (2/5 da 2), Grandi NE
Tiri da 2: 18/38 – Tiri da 3: 4/15 – Tiri Liberi: 13/19 – Rimbalzi: 34 3+31 (Farina 6) – Assist: 15 (Castelli 6) – Palle Recuperate: 8 (Secchiaroli 2) – Palle Perse: 12 (Squadra 5)


Brixia Basket – Basket Roma 55 – 47 (8-13, 29-26, 38-34, 55-47)
BRIXIA BASKET: Minelli, Zanardi* 17 (3/7, 1/5), Tomasoni* 11 (4/7 da 2), Zorat 1 (0/3, 0/2), Faroni 4 (1/3 da 2), Pinardi, Duthion Di Natale NE, Moreni, Tempia* 18 (5/9, 1/5), Scalvini* 2 (1/8, 0/2), Micheletti, Pinardi* 2 (1/4, 0/1)
Tiri da 2: 15/43 – Tiri da 3: 2/15 – Tiri Liberi: 19/27 – Rimbalzi: 48 15+33 (Zanardi 10) – Assist: 9 (Zanardi 4) – Palle Recuperate: 8 (Zanardi 3) – Palle Perse: 23 (Squadra 6)
BASKET ROMA: Di Stefano* 2 (1/2 da 2), Candido, Perone NE, Lucantoni* 19 (7/12, 1/2), Cedolini* 8 (3/7, 0/1), Fantini 9 (4/9 da 2), Belluzzo, Benini* 1 (0/2 da 2), Preziosi 1 (0/2 da 2), Aghilarre* 7 (2/10, 0/1), Cenci, Martino NE, Marini NE
Tiri da 2: 17/46 – Tiri da 3: 1/7 – Tiri Liberi: 10/20 – Rimbalzi: 34 6+28 (Lucantoni 7) – Assist: 4 (Lucantoni 3) – Palle Recuperate: 13 (Aghilarre 4) – Palle Perse: 19 (Benini 5) – Cinque Falli: Cedolini, Benini


Pall. Torino Young Moncalieri – I Have a Team Ragusa 58 – 64 (11-16, 24-35, 39-50, 58-64)
PALL. TORINO YOUNG MONCALIERI: Merlo, Landi* 10 (2/4, 2/6), Ramasso 9 (3/8, 0/1), Carnevale Schianca* 8 (4/9, 0/1), Jakpa* 7 (3/6 da 2), Abbate Daga 4 (2/3 da 2), Mattiazzi 3 (1/5, 0/1), Ricci 6 (2/6, 0/1), Mouhomba* 4 (2/7, 0/1), Cherubini* 7 (1/3, 1/2)
Tiri da 2: 20/52 – Tiri da 3: 3/14 – Tiri Liberi: 9/17 – Rimbalzi: 35 15+20 (Jakpa 7) – Assist: 10 (Landi 3) – Palle Recuperate: 12 (Ramasso 3) – Palle Perse: 26 (Ramasso 7) – Cinque Falli: Cherubini
I HAVE A TEAM RAGUSA: Tumeo* 6 (3/10, 0/3), Sammartino* 8 (3/6, 0/2), Trovato* 7 (3/5 da 2), Olodo* 4 (1/4 da 2), Ianelli, Bucchieri* 16 (6/9 da 2), Gurrieri 3 (1/1 da 3), Mallo 3 (1/2 da 2), Scalone NE, Salice 4 (2/3 da 2), Di Fine 6 (2/3 da 2), Chessari 7 (1/3 da 2)
Tiri da 2: 22/45 – Tiri da 3: 1/7 – Tiri Liberi: 17/29 – Rimbalzi: 44 11+33 (Di Fine 8) – Assist: 14 (Tumeo 3) – Palle Recuperate: 14 (Bucchieri 5) – Palle Perse: 30 (Olodo 5)

Area Comunicazione LBF

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here