Juste Jocyte, il DNA della campionessa

0
FIBA.com

Juste Jocyte è una ragazza lituana che ha portato la sua nazionale dove non era mai arrivata: alla finale europea U16F, la prima volta a medaglia dal lontano 2006.
In quell’anno la playmaker lituana era appena nata, visto che è venuta al mondo solamente 13 anni fa, il 19 novembre 2005.
Jocyte ha cullato per vari minuti (vantaggio anche in doppia cifra) il sogno del titolo europeo di categoria, ma poi la Russia è riuscita a recuperare e vincere la finalissima. Jolcyte ha segnato 33 punti e catturato 9 rimbalzi, high di un torneo chiuso a 19.3 punti, 8.4 rimbalzi e 2 assist in 29′ sul parquet. Ha 14 anni non ancora compiuti…
Attualmente gioca a Klaipeda, città del mitico Arvydas Macijauskas, ma presto si apriranno le porte delle migliori squadre d’Europa e d’America.
Questo quello che ha fatto in semifinale, chiusa a 20+15 giusto per gradire:
[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/FIBA/status/1167346821678678017?s=20″]