L’Italia Under16 batte anche la Turchia e accede alla seconda fase

0

Riccardo RossatoTre vittorie su tre partite disputate nella prima fase dell’Europeo valgono il primato solitario per l’Italia in un girone difficilissimo sulla carta: composto dalla Croazia campione uscente, l’osso duro Turchia e l’Inghilterra, tutte squadre che i ragazzi di Bocchino sono riusciti a battere con maestria. Adesso li aspetta la fase successiva, dove i ragazzi giocheranno con i risultati già acquisiti in questo girone, per cui sono già vicinissimi ad accedere ai quarti di finale partendo con un record di 2-0 (l’Inghilterra eliminata non conta).

Una bellissima prova di squadra, dove ben cinque giocatori hanno raggiunto la doppia cifra, guidati dai 15 di Daniel Donzelli che ha reso ottimamente per tutta la partita. Quindi Rossato a quota 14, Federico Mussini 12 punti (5 nell’ultimo decisivo minuto che hanno consegnato la vittoria italiana), 11 di Pierfrancesco Oliva (9 punti nei primi due quarti) e 10 di Diego Flaccadori grande sorpresa positiva del match.

Della Turchia bene Ulubay con 14 punti e 7 rimbalzi, Alemdaroglu che ha segnato 11 punti e Tolga Gecim con 12 punti e 6 rimbalzi.

La Turchia, fisicamente molto più pronta, ha messo sotto gli azzurrini a rimbalzo (50 – 33) sotterrandoli anche nella categoria statistica di quelli offensivi con 19 totali, la squadra di Bocchino ha invece sfruttato molto bene la maggiore reattività dei suoi giocatori in difesa inducendo a ben 18 palle perse gli avversari e recuperandone 9 (su tutti Rossato con 3).

Il punteggio è stato sempre in bilico, con l’Italia che dal terzo quarto riusciva a stare sempre avanti ma mai a scappare veramente finché, quando mancavano solo tre minuti sul cronometro prima della fine del terzo parziale, un break di 10-0 con protagonisti Martino Mastellari, Mussini (2 punti) e soprattutto Floccadori con 5 punti (due liberi di cui uno sbagliato, rimbalzo offensivo di Donzelli che trova di nuovo Floccadori dai 6,75 che scocca la tripla e realizza e nell’azione seguente trova il buzzerbeater da due punti) portavano l’Italia a condurre sul 49-59.

L’ultimo quarto è stato rovente fino alla fine, la Turchia non ne voleva sapere di perdere ma a turno era rispedita indietro da Zucca, Rossato e Donzelli. Quando mancava solo un minuto sul cronometro 5 punti di fila di Mussini hanno chiuso definitivamente il match consegnando un meritato primato nel girone agli azzurrini.

MVP Basketinside.com: Riccardo Rossato 14 punti, 5 rimbalzi e 3 recuperi

Italia – Turchia 73-68

Italia: Mussini 12, Navarini 1, Spera 0, Rossato 14 [5 rimbalzi], Oliva 11 [8 rimbalzi e 4 assist], Mastellari 2, Flaccadori 10, Lenti 0, Trovato 6, Picarelli ne, Donzelli 15 [5 rimbalzi], Zucca 2. All. Bocchino

Turchia: Arar 0, Ugurlu 6, Oktay ne, Bayram 4, Gecim 12, Baykan 8, Cevik 0, Cakmak 5, Bayrak 7, Ulubay 14, Alemdaroglu 11, Guven 1. All. Ugurata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here