NEXT GEN CUP 2019 – Pesaro supera anche la Vanoli Cremona

NEXT GEN CUP 2019 – Pesaro supera anche la Vanoli Cremona

Pesaro vince per 73-59.

di La Redazione

La Carpegna Prosciutto Papalini Basket Pesaro Under 18 vince anche il secondo match della Next Gen Cup in corso alla Virtus Segafredo Arena di Bologna e stacca il pass per la qualificazione alle Final Eight della manifestazione in programma alla Vitrifrigo Arena di Pesaro dal 13 al 16 febbraio 2020. Grazie al successo conquistato in mattinata contro la Vanoli Cremona i biancorossi sono matematicamente certi di essere tra le prime due squadre del Girone A dopo la vittoria ottenuta ieri all’esordio contro la A|X Armani Exchange Milano per 69-51. Privi dell’infortunato Beniamino Basso che ha riportato nel corso del match di ieri un problema alla caviglia, oggi i nostri ragazzi hanno condotto la gara fin dai primi minuti: il quarto iniziale si è infatti chiuso sul 16-11 per i biancorossi che poi sono andati al riposo lungo sul 35-29. Ottima prova anche nella seconda metà di gara; al 30′ il tabellone era sul 53-47 per i pesaresi che hanno poi conquistato la vittoria con il punteggio finale di 73-59. Tre i giocatori in doppia cifra con Nicolas Alessandrini e Alessio Re autori di 18 punti a testa oltre ai 10 firmati da Lorenzo Calbini.

La Carpegna Prosciutto Papalini Basket Pesaro Under 18 chiuderà questa due giorni di Bologna stasera alle 21 (in diretta su lbatv.it e sulla pagina Ufficiale Facebook LegaBasket Serie A) quando scenderà di nuovo in campo contro l’altra capolista del Girone A, la Umana Reyer Venezia, già sicura di essere a Pesaro per le Final Eight di febbraio. Per i nostri ragazzi si tratta di un grande risultato raggiunto e l’appuntamento per tutti i tifosi è fissato quindi per giovedì 13 febbraio per il match di andata dei quarti di finale. La fase conclusiva della manifestazione ideata dalla Legabasket e riservata alle squadre Under 18 delle formazioni che militano in Serie A prevede infatti match di andata e ritorno per i quarti in programma il 13 e 14 febbraio, prima delle semifinali in programma sabato 15 e della finale in calendario per domenica 16 febbraio 2020. Complimenti a tutto il nostro staff tecnico formato da Coach Giovanni Luminati, dal vice Fabio Mancini, dall’assistant coach Mattia Costa e dall’accompagnatore Giorgio Forlani.

Coach Giovanni Luminati commenta la vittoria contro Cremona e la qualificazione alla fase finale della Next Gen Cup: “Siamo contenti per la bella partita che abbiamo giocato: per noi è una grande soddisfazione essere a Pesaro a febbraio per la fase finale di questo torneo; ora ci attende l’ultimo match del girone, affronteremo Venezia che è una squadra ai vertici a livello giovanile. Ci teniamo a fare una buona partita anche se siamo un po’ stanchi a livello fisico. Tutti i 12 ragazzi hanno messo in mostra il loro grande valore e ci tengo a ringraziare anche i due giocatori che abbiamo in prestito per questa manifestazione che sono Niccolò Pellicano della Virtus Padova e Yusuf Konteh dalla Aurora Basket Jesi”.

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO – VANOLI CREMONA 73-59

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO : Gulini, Solari 6, Pellicano 5, Calbini 10, Barzotti, Re 18, Mazzotti 4, Mujakovic 4, Alessandrini 18, Konteh 8, Pagliaro, Sablich ne ALL. Luminati

VANOLI CREMONA : Marchetti 8, Biondi, Fiusco 3, Penna 2, Strautmanis 17, Ragagnin 17, Matusonoks 2, Abati Tourè 5, Bertoglio, Malaggi, Ferrari, Feraboli 5 ALL. Baiardo

Uff.Stampa VL Pesaro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy