Next Gen: tutto quello da sapere sulla seconda edizione

Nella giornata odierna, Lega Società di Pallacanestro Serie A ha comunicato i gironi e le date definitive della LBA Next Gen Cup 2019-’20, manifestazione riservata alle formazioni under 18 dei club iscritti al campionato di Legabasket Serie A.

di La Redazione

Nella giornata odierna, Lega Società di Pallacanestro Serie A ha comunicato i gironi e le date definitive della LBA Next Gen Cup 2019-’20, manifestazione riservata alle formazioni under 18 dei club iscritti al campionato di Legabasket Serie A. Giunta alla sua seconda edizione, la prestigiosa kermesse giovanile sarà sponsorizzata dall’azienda farmaceutica IBSA Italia e, dal 27 di dicembre 2019 al 4 di gennaio 2020, vedrà protagoniste a Bologna le selezioni giovanili delle diciassette squadre di Serie A. In seguito, le migliori otto squadre dei gironi disputeranno a Pesaro la fase finale del torneo, in programma nel mese di febbraio durante la Final Eight di Coppa Italia della Serie A. Lo scorso anno a Firenze, a vincere fu la Dolomiti Energia Basketball Academy.

Divise in quattro gironi – di cui tre composti da quattro squadre e uno, invece, da cinque – le compagini giovanili si sfideranno all’interno della Fiera di Bologna, nel Padiglione 30 denominato “Virtus Segafredo Arena”, nuova (temporanea) casa della Virtus Bologna da quasi novemila posti. Di seguito i quattro raggruppamenti:

Girone A (27 e 28 dicembre 2019)
A|X Armani Exchange Milano, Carpegna Prosciutto Papalini Basket Pesaro, Umana Reyer Venezia e Vanoli Basket Cremona.

Girone B (27 e 28 dicembre 2019)
Object Particolare Varese, Pallacanestro Cantù, Pallacanestro Trieste e Virtus Roma.

Girone C (2,3 e 4 gennaio 2020)
Banco di Sardegna Sassari, BPER Virtus Bologna, Grissin Bon Reggio Emilia, Leonessa Basket Brescia e Officina Fattori Pistoia.

Girone D (2 e 3 gennaio 2020)
De’ Longhi Treviso, Dolomiti Energia Trentino, Happy Casa Brindisi e La Cassa Fortitudo Bologna.

Le prime due classificate di ogni girone accederanno di diritto alla fase finale. Si partirà dai quarti di finale, per poi proseguire con la forma classica che prevederà semifinali e finale. I quarti di finale si giocheranno con gare di andata e ritorno, mentre semifinali e finale saranno disputate con partite a scontro diretto. La fase finale si disputerà a Pesaro con il seguente calendario:

ANDATA DEI QUARTI DI FINALE
Giovedì 13 febbraio 2020

RITORNO DEI QUARTI DI FINALE
Venerdì 14 febbraio 2020

SEMIFINALI
Sabato 15 febbraio 2020

FINALE

Domenica 16 febbraio 2020

La Pallacanestro Cantù parteciperà alla seconda edizione della LBA Next Gen Cup con l’under 18 del Progetto Giovani Cantù, un gruppo – quello allenato da coach Mattia Costacurta – composto in gran parte da giocatori che nel 2018 vinsero uno scudetto U16.

Di seguito il roster canturino: Simone Caglio (play/guardia 2002), Tommaso Lanzi (play 2002), Riccardo Arienti (play 2002), Filippo Sacripanti (play 2003), Tommaso Moscatelli (play/guardia 2004), Alessandro Pozzi (play/guardia 2002), Stefano Elli (guardia 2004), Guglielmo Borsani (guardia 2004), Gabriele Procida (guardia 2002), Jona Di Giuliomaria (guardia 2002), Flavio Quarta (ala 2002), Bogdan Mirkovski (ala 2002), Lorenzo Ziviani (guardia 2002), Gabriele Tarallo (ala 2004), Ilia Boev (ala/centro 2001), Davide Brembilla (ala 2004), Dejan Bresolin (ala/centro 2003), Elia Massenzana (ala/centro 2001), Giovanni Marazzi (ala 2002).

Staff tecnico: capo allenatore Mattia Costacurta, assistente allenatore Christian Di Giuliomaria.
Preparatore fisico: Riccardo Colombo.
Dirigente accompagnatore: Alessandro Rumi.

BASKET FEMMINILE

Infine, la grande novità di questa stagione è rappresentata dalla presenza anche di una manifestazione collaterale dedicata a otto squadre femminili under 18, in accordo con la Lega Basket Femminile. Le compagini si affronteranno nei quarti di finale alla Virtus Segafredo Arena il 30 dicembre 2019, mentre la semifinale e la finale si disputeranno alla Vitrifrigo Arena di Pesaro il 15 e il 16 febbraio 2020. Queste le squadre partecipanti: Basket Costa x l’Unicef Costa Masnaga, Bk Academy Mirabello, Geas Basket Sesto San Giovanni, High School Basket Lab, San Martino di Lupari, Minibasket Battipaglia, Bk Academy La Spezia e Umana Reyer Venezia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy