NIJT 2013: Roma, Siena e Milano sfidano l’Europa

0
Per il settimo anno consecutivo la Stellazzurra Basketball Academy e l’Eurolega sono orgogliosi di presentare il Nike International Junior Tournament Città di Roma 2103 U18, primo Qualifying Round del più prestigioso circuito cestistico giovanile. Il torneo si svolgerà a Roma dal 27 al 29 Dicembre 2013 presso le strutture della Stellazzurra Academy in Via Flaminia 867 e come ogni anno l’official media partner della manifestazione sarà basketincontro.it, il miglior sito dedicato al basket giovanile italiano e per la prima volta l’evento sarà seguito live anche da Radio Manà Manà Sport (90.9)
Questi i gruppi e il calendario:
GRUPPO A
STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY (Italy)
BAYERN MONACO (Germany)
VIRTUS SIENA (Italy)
SPARS SARAJEVO (Bosnia and Herzegovina)
GRUPPO B
ARMANI JUNIOR MILANO (Italy)
CIBONA ZAGABRIA (Croatia)
CAJASOL SIVIGLIA (Spain)
VIRTUS ROMA (Italy)
Questo il calendario completo dell’evento:
Venerdì 27 dicembre
h. 09.30 Stellazzurra Basketball Academy – Spars Sarajevo
h. 11.30 Bayern Monaco – Virtus Siena
h. 14.30 Cibona Zagabria – Virtus Roma
h. 16.30 Armani Junior Milano – Cajasol Siviglia
h. 18.30 Bayern Monaco – Spars Sarajevo
h. 20.30 Stellazzurra Basketball Academy – Virtus Siena
Sabato 28 dicembre
h. 09.30 Cajasol Siviglia – Virtus Roma
h. 11.30 Cibona Zagabria – Armani Junior Milano
h. 14.30 Virtus Siena – Spars Sarajevo
h. 16.30 Stellazzurra Basketball Academy – Bayern Monaco
h. 18.30 Cibona Zagabria – Cajasol Siviglia
h. 20.30 Armani Junior Milano – Virtus Roma
Domenica 29 dicembre
h. 09.30 Finale 7/8 posto
h. 11.30 Finale 5/6 posto
h. 14.30 Slam Dunk Contest
h. 15.30 Finale 3/4 posto
h. 17.30 Finale 1/2 posto
Sul parquet dell’Arena Altero Felici dunque si sfideranno Stellazzurra Basketball Academy, Bayern Monaco, Cibona Zagabria, Virtus Roma, Cajasol Siviglia, Spars Sarajevo, Virtus Siena e Armani Junior Milano per provare a conquistare il pass per le Final 8 che si disputeranno a Milano durante le Final 4 senior a Maggio 2014. Il vero protagonista della manifestazione sarà come sempre il talento e mai come quest’anno i giovani prospetti saranno numerosissimi.
Nel Girone A il Bayern Monaco presenta nel suo roster il gioiellino Richard Freudenberg (PF, 202 cm, 1998), la guardia della Nazionale U18 Tedesca Sebastian Schmitt (G, 181 cm, 1996) e quattro centri sopra i 205 cm tra i quali spiccaDaniel Woltering (C, 210 cm, 1996). La Stellazzurra Basketball Academy punta forte sul trio italiano composto daFederico Mussini (G, 180 cm, 1996) miglior playmaker 2 anni fa agli Europei U16, Andrea La Torre (G, 202 cm, 1997) e Davide Moretti (G, 190 cm, 1998) protagonisti quest’estate con la maglia della Nazionale Italiana U16.  La Virtus Siena sarà guidata dalla stellina italiana Pierfrancesco Oliva(SG, 202 cm, 1996) che già nella passata edizione ha mostrato tutto il suo talento mentre sotto canestro toccherà a Tommaso Guariglia (C, 205 cm, 1997) e a Fabio Cuccarese (PF, 197 cm, 1996) fare la differenza. Lo Spars Sarajevo, vincitore della passata edizione, punterà sull’asse play-pivot formata da Amar Gegic (G,196 cm, 1998) protagonista questa estate con la nazionale Bosniaca agli Europei Division B U16 e dal centro Alija Piric (C, 210 cm, 1997) coadiuvati dall’energia e dai punti di Atif Durak(G, 188 cm, 1997).
Nel Girone B il Cibona Zagabria presenta un roster di primo livello con la stella della Nazionale U18 Croata Marko Arapovic (PF, 207 cm, 1996) e le due ali Croate Nik Slavica (PF, 201 cm, 1997) e Ivica Zubac (PF/C, 212 cm, 1997) che tante cose positive hanno fatto quest’estate ai Campionati Europei U16. Il Cajasol Siviglia punterà molto sui suoi lunghi, soprattutto sul tedesco Malik Eichler (C, 209 cm, 1997) e sul bielorusso Maxim Salash (C, 206 cm, 1996) mentre tra gli esterni spicca Diego Gallardo (G, 192 cm, 1996). La Virtus Roma invece punterà molto sul talento diDavide Alviti (PF, 197 cm, 1996) e sui rimbalzi diDaniele Ciambrone (C, 200 cm, 1996) e Matteo Trovato (C, 202 cm, 1996). L’Armani Junior Milano presenta nella sua squadra Lorenzo Restelli (G, 194 cm, 1996), il centro bosniaco Adem Catakovic (C, 204 cm, 1996) e l’ala Andrea Spera (PF, 203 cm, 1996).
Inoltre il 26 Dicembre alla Stella Azzurra in via Flaminia 867 a Roma si terrà il Clinic di primissimo livello per Allenatori dal valore di 3 punti PAO
Questo il programma:
ore 09,30-10,30  Luca Dalmonte: “Difesa: mandare sul fondo”
ore 10,45-11,45 Matteo Boniciolli: “Il fratello di Tadija Dragicevic 2.0 update”
ore 12,00-13,00 Romeo Sacchetti: “Costruzione di un attacco contro la difesa a zona”
La Stellazzurra Basketball Academy durante il NIJT scenderà in campo per contribuire a sconfiggere la poliomielite supportando la campagna END POLIO NOW, gli stellini che  saranno impegnati dal 27 al 29 Dicembre nella competizione Under 18 per eccellenza: il Nike International Junior Tournament Città di Roma targato ovviamente Eurolega, testimonieranno la vicinanza alla campagna promossa dal Rotary International per debellare la poliomielite dal mondo. Il torneo Città di Roma gode del patrocinio del Rotary International Distretto 2080, il cui Governatore Pier Giorgio Poddighe, ha voluto credere in questo torneo e nei giovani atleti stellini, quali testimonial ideali e sensibilizzanti alla raccolta di fondi da destinare ad eradicare la malattia negli ultimi tre paesi endemici Afghanistan, Pakistan e Nigeria. Gli stellini si uniranno, inoltre alla campagna innovativa del Rotary, per sviluppare il Più grande spot pubblicitario del mondo per sensibilizzare il pubblico sull’eradicazione della polio. I partecipanti devono semplicemente caricare le loro foto mentre fanno il tipico gesto “basta così poco”, per dichiarare che “Basta così poco per eradicare la polio” – e facendo l’upload della foto sul sito web End Polio Now sempre più in espansione.
Sulla pagina Facebook della Stella Azzurra potrete seguire l’evento live con costanti aggiornamenti mentre sulla pagina Youtube “Euroleague NIJT Città di Roma” ogni sera saranno disponibili gli highlights delle partite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here