SERIE B UFFICIALE – Jacopo Balanzoni rimane a Omegna

0

Tanti rossoverdi presenti al primo evento ufficiale della stagione 2024-2025. Presso il Ristornate Lago delle Rose, a Ornavasso, il Club ha presentato a stampa e tifosi le conferme del capitano Jacopo Balanzoni, del preparatore atletico Max Gagliardini e la novità del coaching staff, Francesco Petricca, assistente allenatore di Riccardo Eliantonio in Serie B.

Ad aprire la serata, guidati dal nostro speaker ufficiale Daniele Bagnati, l’intervento di Filippo Fanchini, Direttore Sportivo della Fulgor: “Sarà un campionato durissimo, con dodici turni infrasettimanali, con una divisione nord-sud e quaranta partite totali. La conferma di Eliantonio è molto importante, si è inserito al meglio nel contesto Fulgor e oggi ci troviamo per completare lo staff tecnico. Vicino a me due conferme: Balanzoni e Gagliardini, capitano e preparatore. E poi vi presento Francesco Petricca, che è noto nel territorio, ha allenato diversi anni ad Arona e Legnano, porta con sé un grande entusiasmo, oltre che un profilo tecnico importante. Le caratteristiche umane sono state fondamentali, fin da subito Francesco è stato molto entusiasta nel rispondere alla chiamata e questo, lo dico sempre, è per me un valore aggiunto. Ringrazio anche Filippo Pastorello, che ha fatto una scelta di vita differente, riavvicinandosi a casa, ci tenevo a farlo pubblicamente perché ha fatto tanto per noi”

La parola poi passata al preparatore Max Gagliardini: “Ringrazio il mondo Fulgor, perché questa terza stagione in arrivo significa che c’è stata soddisfazione reciproca sul lavoro svolto. Le sensazioni sono positive e sono orgoglioso di vestire questa maglia. Sicuramente sarà difficile programmare il campionato in arrivo, inizieremo piuttosto presto e servirà un lavoro molto mirato. Vedremo se la Lega rinnoverà la Supercoppa anche nel 2024, onestamente con 40 partite a calendario penso sia meglio dare a ciascuna società la possibilità di prepararsi al meglio in vista del campionato, senza forzare i tempi della discesa in campo dei giocatori”. 

È poi toccato a Balanzoni intervenire: “Dopo un’annata difficile come quella appena conclusa dobbiamo ripartire dal nuovo palazzetto e dal livello di questo campionato alle porte, impegnativo, ma molto motivante. Giocheremo contro squadre lunghe e attrezzate, avremo bisogno di tanto entusiasmo dopo questa stagione non all’altezza. Vi chiedo di esserci fin da subito, perché insieme è sempre più bello lottare e combattere”.  

Dopo i confermati in casa rossoverde è arrivato il momento di presentare Francesco Petricca. 

Ex giocatore di livello, questa stagione ad Arona, con un passato anche all’ABA Legnano, Petricca pochi giorni fa ha centrato la promozione in Serie B femminile e ha raggiunto la semifinale playoff con la Serie C Maschile. “Ringrazio la Fulgor per avermi dato questa possibilità – le prime parole dell’allenatore -,  dal 2011 sono arrivato in queste zone e ho sempre percepito la Fulgor come una società di riferimento. La fama ci precede, voglio dare il massimo e portare tutto il mio contributo in vista di questa impegnativa avventura”. 

A chiudere la conferenza stampa il saluto a nome di tutta la dirigenza del presidente Angelo Nigro.

Un ricco aperitivo per tutti i tifosi, nel consueto clima di festa che contraddistingue l’ambiente rossoverde, ha dato il via alla serata. In attesa dei prossimi eventi e dell’inizio della stagione 2024-2025. 

UFF.STAMPA FULGOR BASKET