Torneo “Albert Schweitzer” Manheim: l’Italia fa il bis con la Cina, oggi c’è la Germania U17

0

Doppietta Azzurra nelle prime due giornate del Torneo “Albert Schweitzer” di Manheim rivolto alle rappresentative Under 18 maschili e tornato quest’anno dopo aver saltato le ultime edizioni. L’Italia guidata in panchina da coach Marco Sodini ha vinto all’esordio contro la Serbia e si è ripetuta nel giorno di Pasqua contro la Cina. Molto più sofferta e combattuta la prima partita con gli Azzurri bravi a piazzare lo strappo decisivo nell’ultimo quarto. Samuele Miccoli è stato il miglior realizzatore con 21 punti (3/4 da due e 3/5 da tre punti),10 punti per Theo Airhienbuwa e Pietro Iannuzzi.
Contro la Cina vittoria decisamente più facile per l’Italia che ha avuto costantemente l’incontro in mano chiudendo 109-85. Airhienbuwa, talentuoso 2006 della Tezenis Verona che si è messo in mostra anche nella recente Adidas Next Generation Tournament di Dubai, ha realizzato 17 punti, 14 puntii e 8 rimbalzi per il varesino Elisee Assui (altro reduce dall’ANGT). Axel Piccirilli (10 e 8 rimbalzi) Stefano Saccoccia (12 punti con 4/8 dal campo), Iannuzzi (11) e Maickol Perez (10) gli altri Azzurri in evidenza.

L’Italia dopo due giornate è a punteggio pieno nel Girone B come la Grecia. Serbia ed Egitto hanno il bilancio in parità, Germania Under 17 e Cina sono a zero. Nel Girone A, Australia e Germani U18 hanno 4 punti, Slovenia e Turchia inseguono a 2, Giappone e Cechia sono a zero.

Oggi terza uscita per la squadra di Sodini formata interamente da atleti classe 2006 e i 2007 Perez, Garavaglia e Suigo. Alle 15.00 si scende in campo contro una delle due selezioni tedesche presenti al torneo, la Germania Under 17 che ha perso le prime due partite contro Egitto (53-72) e Grecia (57-70). Domani, 2 aprile giornata di riposo.

Tutte le gare del Torneo sono visibili in diretta sul canale YouTube https://ast.basketball-bund.de/