Trofeo delle Regioni 2017: il recap della prima giornata

Trofeo delle Regioni 2017: il recap della prima giornata

Il resoconto della prima giornata del Trofeo delle Regioni 2017

di La Redazione
Dopo la splendida cerimonia d’apertura andata in scena martedì nella suggestiva cornice dell’Arena 4 Palme di Roseto, con l’esaltante performance del comico abruzzese Stellina ad allietare tutte le delegazioni presenti, ha preso ufficialmente il via nella giornata di oggi il Trofeo delle Regioni 2017.
Partenza amara per l’Abruzzo, sconfitto in entrambe le sue rappresentative: la prima a scendere in campo è stata quella femminile, piegata dalla Sicilia con il punteggio di 29-57. Le padrone di casa pagano l’emozione di esordire di fronte al proprio pubblico, chiudendo sotto 3-21 un primo periodo che condizionerà tutto l’arco della gara, anche per l’ottima organizzazione su entrambe le metà-campo mostrata da Coppolino (top-scorer siciliana con 14 punti) e compagne. Per le ragazze di coach Ghilardi nessuna raggiunge la doppia cifra nell’arco di una gara chiusa al 27% dal campo, ma da rimarcare positivamente il grande impegno profuso in particolare nella metà-campo difensiva contro una delle regioni più accreditate del torneo. Prossimo impegno in programma domani, sempre alle 16:00 ed al PalaMaggetti, contro il Trentino Alto Adige.
Falsa partenza anche per la formazione maschile, opposta ad un’altra ‘big’ della competizione come l’Emilia Romagna (108-61 il finale): come nel caso delle ragazze era difficile chiedere di più alla squadra di coach Piersante, che subisce un pesante 41-10 nel primo quarto e pur lottando con grande intensità non riesce mai a riaprire le sorti della contesa. Gli emiliani continuano infatti a sfoderare una notevole pallacanestro offensiva, varcando la soglia dei 100 punti realizzati: Zazzetta e compagni cercheranno un pronto riscatto domani contro il Friuli Venezia Giulia, con palla a due prevista per le 17:45 ancora al PalaMaggetti di Roseto.
L’altra sfida del Girone C, in cui è inserito l’Abruzzo, ha visto prevalere per 74-59 la Sicilia ai danni del Friuli Venezia Giulia con un notevole secondo tempo della formazione isolana. Agevoli vittorie per Lombardia e Lazio, largamente favorite nel proprio raggruppamento, rispettivamente ai danni di Trentino e Liguria, mentre più equilibrato si prospetta il Gruppo D con la Puglia impostosi sulle Marche e la sorprendente Umbria che confeziona l’upset di giornata ai danni del Piemonte. Toscana e Veneto partono con il piede giusto sul parquet di Atri, piegando non senza difficoltà Sardegna e Campania, mentre nel Girone E (che non assegna posti per i quarti di finale ma solo per le fasi di classificazione) sorridono Molise (+11 ai danni della Calabria) e Basilicata, che si impone con un larghissimo 89-11 sulla Valle D’Aosta.
Per quanto riguarda il torneo femminile, nel Girone C in cui è inserito l’Abruzzo ottima la partenza della Campania, che rifila 44 punti di scarto al Trentino Alto Adige nel match che ha inaugurato il day-1 di questo Trofeo. A valanga la Lombardia sul Piemonte nel Girone A, che vede vittoriosa anche la Liguria ai danni della Toscana, mentre nel Girone B partono con il piede giusto Emilia Romagna (+18 al Friuli) e Lazio, vittoriosa in una delle gare più tirate di giornata contro il Veneto. Completa il quadro, in attesa del risultato di Marche-Puglia, la vittoria della Sardegna sull’Umbria.
TORNEO MASCHILE-1°GIORNATA
GIRONE A  (ATRI)
Toscana-Sardegna 57-47
Veneto-Campania 70-51
CLASSIFICA
Veneto 2
Toscana 2
Sardegna 0
Campania 0
IL PROGRAMMA DI DOMANI
Ore 16:00 Toscana-Veneto
Ore 17:45 Sardegna-Campania
GIRONE B (GIULIANOVA)
Lombardia-Trentino Alto Adige 109-36
Lazio-Liguria 81-44
CLASSIFICA
Lombardia 2
Lazio 2
Liguria 0
Trentino Alto Adige 0
IL PROGRAMMA DI DOMANI
Ore 16:00 Lombardia-Lazio
Ore 17:45 Trentino Alto Adige-Liguria
GIRONE C (ROSETO DEGLI ABRUZZI)
Emilia Romagna-Abruzzo 108-61
Sicilia-Friuli Venezia Giulia 74-59
CLASSIFICA
Emilia Romagna 2
Sicilia 2
Friuli Venezia Giulia 0
Abruzzo 0
IL PROGRAMMA DI DOMANI
Ore 09:30 Emilia Romagna-Sicilia
Ore 17:45 Abruzzo-Friuli Venezia Giulia
GIRONE D (MOSCIANO SANT’ANGELO)
Piemonte-Umbria 51-53
Marche-Puglia 58-78
CLASSIFICA
Puglia 2
Umbria 2
Piemonte 0
Marche 0
IL PROGRAMMA DI DOMANI
Ore 16:00 Umbria-Puglia
Ore 17:45 Marche-Piemonte
GIRONE E (ALBA ADRIATICA)
Basilicata-Valle D’Aosta 89-11
Calabria-Molise 41-52
CLASSIFICA
Basilicata 2
Molise 2
Calabria 0
Valle D’Aosta 0
IL PROGRAMMA DI DOMANI
Ore 16:00 Basilicata-Molise
Ore 17:45 Valle D’Aosta-Calabria
TORNEO FEMMINILE-1°GIORNATA
GIRONE A
Lombardia-Piemonte 65-12
Liguria-Toscana 58-45
CLASSIFICA
Lombardia 2
Liguria 2
Toscana 0
Piemonte 0
IL PROGRAMMA DI DOMANI
Ore 9:30 Liguria-Lombardia (Alba Adriatica)
Ore 11:15 Piemonte-Toscana (Atri)
GIRONE B
Emilia Romagna-Friuli Venezia Giulia 71-53
Veneto-Lazio 31-33
CLASSIFICA
Emilia Romagna 2
Lazio 2
Veneto 0
Friuli Venezia Giulia 0
IL PROGRAMMA DI DOMANI
Ore 9:30 Friuli Venezia Giulia-Veneto (Giulianova)
Ore 11:15 Emilia Romagna-Lazio (Giulianova)
GIRONE C
Campania-Trentino Alto Adige 70-26
Abruzzo-Sicilia 29-57
CLASSIFICA
Campania 2
Sicilia 2
Abruzzo 0
Trentino Alto Adige 0
IL PROGRAMMA DI DOMANI
Ore 11:15 Campania-Sicilia (Roseto degli Abruzzi)
Ore 16:00 Trentino Alto Adige-Abruzzo (Roseto degli Abruzzi)
GIRONE D
Sardegna-Umbria 55-50
Puglia-Marche
CLASSIFICA
Sardegna 2
Puglia 0
Marche 0
Umbria 0
IL PROGRAMMA DI DOMANI
Ore 9:30 Sardegna-Vincente Puglia/Marche (Mosciano Sant’Angelo)
Or 11:15 Umbria-Perdente Puglia/Marche (Alba Adriatica)
Stefano Blois-Ufficio Stampa Trofeo delle Regioni 2017
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy