U20M European Championship – Altra sconfitta per gli azzurri stavolta contro la Svezia

0

La Nazionale under 20 di coach Buscaglia esce sconfitta anche nella quinta partita della competizione battuta stavolta dalla Svezia in quello che era una sorta di quarto di finale per arrivare ad ottenere almeno un nono posto e deve quindi abbandonare anche questo obiettivo al termine di una gara piuttosto mediocre dal punto di vista tecnico.

Gli azzurri partono bene grazie ad una attenta difesa, ad un ottimo Okeke e ad un’alta percentuale dalla grande distanza e così si arriva alla prima sirena su un promettente +10 (26-16). Il secondo quarto evidenzia invece una chiara difficoltà realizzativa da parte dei nostri ragazzi e gli svedesi ne approfittano per rimanere attaccati all’incontro ed arrivare al riposo lungo sul -6 (40-34). Alla ripresa del gioco gli azzurri continuano purtroppo sulla falsa riga dei minuti precedenti, gli scandinavi prendono così coraggio e fiducia soprattutto in fase offensiva e ribaltano la situazione realizzando addirittura 29 punti nei 10 minuti, sintomo questo ancora una volta della debolezza della nostra difesa la quale spesso in questa competizione ha mostrato dei gravi black-out. L’ultimo quarto inizia con una evidente sterilità in attacco da parte di entrambe le squadre e la prima a sbloccarsi da questo punto di vista è ancora una volta la Svezia che grazie a delle buone giocate di Johansson e Brandmark si porta sul +11 a metà tempino e poi riesce a controllare il vano tentativo di rimonta dell’Italia chiudendo il match sul 66-76.

In virtù di questa sconfitta gli azzurri ora giocheranno per le posizioni dal 13° al 16° posto e affronteranno sabato la perdente del match fra la Repubblica Ceca e l’Ucraina.

Italia-Svezia 66-76 (26-16, 14-18, 16-29, 13-10)

Italia: Caroti ne, Da Campo, La Torre 12, Sgorbati, Moretti 23, Timperi 3, Bolpin 3, Mezzanotte, Tote 5, Okeke 20, Cattapan ne, Oxilia. All: Bucasglia

Svezia: Arvidsson 5, Hansson 9, Larsson 4, Sjolin ne, Isovic ne, Lecesne 4, Berkelund 5, Birgander 9, Sjoberg 10, Appelgren ne, Brandmark 13, Johansson 17. All: Svensson