B POFF G1 – Timperi lancia Ncp Rieti, Salerno domata

0

Peccato, ma testa alta e voglia di rivalsa. La Virtus Arechi Salerno gioca da squadra vera sul campo della Kienergia Rieti, una delle corazzate del campionato, ma deve arrendersi proprio nel finale (62-47) e lasciare così agli avversari gara 1 dei quarti di finale dei playoff.

La gara: per il debutto coach Di Lorenzo si affida al quintetto formato da Coltro, Mennella, Moffa, Marini e ovviamente dal solito cecchino Rinaldi che pronti via colpisce subito sbloccando così il punteggio. Che con il passare del tempo, però, non trova mai un vero padrone. Non accade quando nel primo quarto Timperi non sbaglia quasi nulla al tiro, con il duo Mennella-Valentini che confezionano il 18 pari al 12′, e neppure dopo il 17′ quando Rieti tocca il +10 (30-20). La Virtus, infatti, non si scompone e prima dimezza il gap in chiusura di primo tempo e poi ribalta tutto ad inizio ripresa con un parziale di 2-9 chiuso dalla schiacciata di un propositivo Moffa (33-35). Ma neanche quando sono i blaugrana a mettere la testa avanti cambia il tema della gara. L’equilibrio, infatti, resta vivo fino al 37′ quando i laziali scappano purtroppo via per davvero conquistando così la prima partita della serie. Martedì si ritornerà in campo per gara 2.

Le dichiarazioni di coach Di Lorenzo: “Abbiamo capito cosa sono i playoff. Per essere protagonisti dobbiamo giocare molto meglio in attacco, purtroppo abbiamo collezionato troppe palle perse, troppe esecuzioni poco chiare e troppe forzature. Nei prossimi due giorni toccherà capire gli errori commessi per provare a rialzarci subito”.

KIENERGIA RIETI-VIRTUS ARECHI SALERNO 62-47 (18-14, 13-12, 14-13, 17-8)
Rieti: Broglia 2, Del Testa 13, Papa 8, Timperi 20, Antelli 4, Tiberti 4, Imperatori, Testa 5, Feliciangeli ne, Saladini 6, Cortese, Buccini. Coach: Ceccarelli
Virtus: Rinaldi 8, Marini 4, Moffa 10, Coltro 2, Mennella 9, Valentini 10, Romano 2, Cimminella 2, Caiazza, Peluso. Coach: Di Lorenzo
Arbitri: Nonna e Martinelli.

Salerno, lì 15/05/2022
Responsabile Comunicazione Enrico Vitolo