B QF G1 – Moncalieri inizia i play off con una vittoria di carattere

B QF G1 – Moncalieri inizia i play off con una vittoria di carattere

Allmag Moncalieri – Pallacanestro Crema 71-62. Conti e Gioria trascinano Moncalieri ad una vittoria incerta fino alla fine contro una Crema che lotta con coraggio.

di Paolo Valezano, @PaoloValezano

I festeggiamenti per la vittoria del titolo di campioni d’Italia Under 20 non distrae Moncalieri che vince il primo incontro dei suoi playoff contro una Crema che lotta finché ha le forze per farlo. I primi tre quarti certificano che questi playoff non saranno facili contro gli ostici avversari del girone B.
Alla fine è l’esperienza di Conti e la capacità di gestire la partita di coach Pansa ad avere la meglio su Crema che ha in Petronio e Pasqualin due macchine da punti inarrestabili.
Ora si replica a Crema e sarà un’altra battaglia.

QUINTETTI INIZIALI:
MONCALIERI: Agbogan, Coviello, Merletto, Cattapan, Di Bonaventura.
CREMA: Liberati, Pasqualin, Manuelli, De Min, Bozzetto.

LA CRONACA: Una partita all’insegna dell’equilibrio nel primo tempo. Come era prevedibile la posizione in classifica dei lombardi (ottavi nel girone B) può solo ingannare ed infatti la differenza non si vede in campo con i rosanero trascinati dagli esterni Pasqualin e Petronio. Secondo tempo che conferma l’equilibrio tra le due formazioni con Moncalieri che riesce a vincere solo nel quarto parziale grazie all’esperienza dei suoi giocatori migliori e un utilizzo del roster più efficace della formazione ospite.
PRIMO QUARTO: Con in campo tre freschi campioni under 20 (Agbogan, Cattapan e Di Benedetto) la PMS inizia subito con decisione costringendo, dopo solo due minuti a due falli Liberati pur lasciando ai lombardi un break di 5-0 condita da una tripla di Liberati stesso. A metà della prima frazione, Moncalieri con una tripla di Merletto porta il parziale sul 8-7 per la squadra di casa. Dopo tre minuti senza canestri è una schiacciata di Petronio portare gli ospiti sul 11-8 e lo stesso numero dieci con una tripla porta Crema al massimo vantaggio 14-8. Petronio si appropria del finale di tempo con un’ultima tripla a pochi secondi dalla fine del parziale che fissa sul 12-19 il punteggio. 10 punti Petronio, 3 Merletto 4 rimbalzi Bozzetto.
SECONDO QUARTO: Secondo quarto che inizia con l’esperto Conti che tenta di arginare Bozzetto sotto canestro e la difesa di Moncalieri che costringe all’infrazione dei 24 secondi l’attacco avversario per bene due attacchi di fila mentre il capitano Conti e Gioria riportano in equilibrio l’incontro sul 22 pari dopo tre minuti. I rosanero si riportano in vantaggio 27-26 a metà del quarto, ma la partita resta in bilico. L’Allmag insiste, ma a due minuti dalla fine Bozzetto, con una tripla in completa libertà, mantiene il risultato ancorato sul 33 pari. Con una bella azione di Agbodan allo scadere il secondo tempo si chiude sul risultato di 35-35. 12 punti Pasqualin, 10 Conti, 5 rimbalzi Bozzetto.
TERZO QUARTO: Anche il secondo tempo inizia con lo stesso equilibrio, rotto da due triple di Merletto e Coviello per massimo vantaggio di Moncalieri +5 sul 44-39 dopo quattro minuti di gioco. Alla boa di metà frazione i gialloblù girano con il vantaggio di 44-41, troppo poco per rompere l’equilibrio che una tripla di Bozzetto sancisce a quattro minuti dalla fine. Ci pensa Agbodan, con tre punti, a riportare avanti la squadra di casa. Mentre gli ospiti tentano di recuperare Liberati vittima di un colpo alla caviglia, tornano in campo i senatori di Moncalieri Conti e Gioria e l’Allmag mette un po’ di margine fino al 51-44 a meno di tre minuti dalla fine del quarto costringendo coach Baldiraghi ad un time out per ridare serenità a Crema. E l’impegno paga con una tripla di Petronio. A due minuti dalla fine la partita sembra finalmente decollare con i torinesi che cercano di consolidare il vantaggio anche con una spettacolare finta di Tassone che confonde tre avversari e realizza un canestro che porta sul 55-49 il risultato alla fine del tempo. 14 punti Pasqualin, 12 Conti, 3 assist Petronio
RUSH FINALE: Liberati torna in campo e sigla i primi due punti del quarto. schiacciatona di Conti per il 59-53, ma i lombardi non si arrendano e lottano contro i torinesi che trovano con l’estone Treier una preziosa tripla che mantiene il vantaggio di sette punti. Ultimi cinque minuti e Moncalieri conduce 64-55 in quello che sembra poter essere l’allungo decisivo. Due minuti e 46 secondi e la tripla di Merletto mette la firma alla vittoria dei torinesi ormai in vantaggio di 11 punti (67-56). Gli ultimi minuti della partita sono un allenamento con la tripla di Liberati a ricordare che l’incontro non è ancora finito, ma il referto rosa ha preso decisamente la direzione di Moncalieri e l’incontro si chiude con il risultato di

PARZIALI: 12-19 / 35-35 / 55-49 / 71-62
MVP Basketinside: Conti, 16 punti, 8 rimbalzi.

TABELLINO:
MONCALIERI: Gioria 14, Agbogan 10, Tassone 5, Coviello 3, Merletto 11, Treier 3, Smorto 4, Cattapan 1, Conti 16, Di Bonaventura 4 – All. Lorenzo Pansa
CREMA: Nicoletti ne, Liberati 10, Del Sorbo 5, Pasqualin 16, Petronio 14, Manuelli 5, De Min 2, Bozzetto 10, Tardito, Bovo – All. Massimiliano Baldiraghi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy