B2 UFFICIALE – Guido Rosselli torna a Empoli dopo 22 anni

0

“Prima di smettere col basket tornerò a giocare nella mia Use”. A distanza di 22 anni dall’ultimo campionato disputato alla Lazzeri, Guido Rosselli ha mantenuto la parola: il prossimo anno vestirà la casacca biancorossa targata Computer Gross. Inutile dire che si tratta di un arrivo che rappresenta qualcosa di più e di diverso da un semplice colpo di mercato, perché riportare Guido a Empoli chiude idealmente un cerchio che si aprì a fine anni ’90 nel settore giovanile per poi ampliarsi al basket nazionale che conta. Rosselli, infatti, è uno di quei giocatori che ha scritto la storia dell’Use, essendo riuscito a giocare nella massima categoria vestendo anche la maglia della Nazionale.
Se ne andò dopo la stagione 2000/2001 in serie C (allenatore Marcello Billeri) per passare nell’allora B nazionale a Riva del Garda e volare, dopo tre stagioni, in legadue a Rieti. A Biella nel 2007/2008 ecco la massima categoria e da allora per lui Pistoia, Veroli, Venezia, Torino, Virtus Bologna, Fortitudo Bologna e le ultime quattro stagioni a Verona con l’ultima parentesi, a maggio scorso, a Cento per i playoff. Specializzato in promozioni dalla serie A2 alla massima categoria, è sempre stato un protagonista in ogni squadra che ha giocato ed ha sempre portato dentro un desiderio, chiudere la carriera nella sua Use. Ora quel momento è arrivato con l’accordo raggiunto con il Ds Simone Gelli che era in squadra con lui quando spiccò il volo.


“Siamo molto felici di riavere qui all’Use Guido – commenta il presidente Luca Sesoldi – la sua presenza va oltre il semplice aspetto tecnico che, ovviamente, è comunque molto importante. Si tratta di un giocatore che ha fatto la storia dell’Use e riaverlo con noi è un bel segnale per tutto il nostro movimento a partire dalla base e dalle giovanili. Lui è sicuramente un esempio per tutti i ragazzi che vengono da noi per giocare a pallacanestro”.
Tutta la grande famiglia biancorossa abbraccia Guido Rosselli. Bentornato a casa.

Marco Mainardi

Ufficio Stampa Use/Use Rosa