Serie B- Barcellona è seconda. Ai giallorossi nei quarti tocca Porto Sant’Elpidio

0
Daniele Grilli (Barcellona) foto Caracciolo

E’ secondo posto finale per il Basket Barcellona che vince anche l’ultimo match della stagione regolare (73-63 il finale sulla Planet Catanzaro) e si merita il piazzamento di vicecapolista alla fine della stagione regolare. 23-7 il ruolino invidiabile degli uomini giallorossi che hanno abbracciato il calore del PalAlberti che ha omaggiato una squadra giovane e costruita con l’obiettivo di ben figurare dopo le cocenti delusioni dello scorso anno culminate con la retrocessione dalla A2. Da domenica prossimo inizia un altro campionato, quello dei playoff, e Barcellona affronterà nel primo turno al PalAlberti il Porto Sant’Elpidio, settimo nel girone D di serie B, team da non sottovalutare con la presenza dell’ex Simone Fiorito.

La partita contro la Planet Catanzaro è stata decisa nel secondo quarto da un parziale mortifero di 23-10, il resto dell’incontro non ha avuto storia e Barcellona è entrata in campo determinata a non lasciare spazio agli avversari che comunque centrano la post season da ottava. All’intervallo lungo il vantaggio dei giallorossi era già di 17 punti (40-23) con la sfida praticamente chiusa con un prestazione impeccabile in attacco ed in difesa con i superlativi Rodriguez e Grilli. I padroni di casa hanno poi controllato il tentativo di rimonta del Catanzaro che si è fermato sul -7 (49-42), prima che Barcellona riprendesse in mano la gara per chiedere in scilotezza sul 73-63. Domenica 30 aprile si farà sul  erio con gara 1 al PalAlberti nei quarti di finale dei playoff.

Basket Barcellona – Mastria Vending Catanzaro 73-63
Parziali: 17-13, 23-10, 20-27, 13-13
Basket Barcellona: Grilli 23 (6/6, 3/9), Rodriguez 21 (3/4, 5/11), Brunetti 9 (2/6, 1/1), Teghini 9 (0/1, 3/7), Sereni 4 (2/3, 0/0), Stefanini 3 (0/2, 1/2), Milojevic 2 (1/2, 0/0), Ippedico 2 (1/2, 0/0), Paunovic 0 (0/1, 0/1),  Varotta ne. All: Nisic
Tiri liberi: 4 / 6 – Rimbalzi: 35 6 + 29 (Luigi Brunetti 12) – Assist: 21 (Yancarlos Rodriguez 6)
Mastria Vending Catanzaro: Monacelli 13 (4/9, 1/1), Medizza 12 (5/9, 0/0), Carpanzano 12 (1/4, 3/5), Guadagnola 11 (1/3, 2/4), Naso 9 (3/8, 1/2), Di dio 4 (0/3, 1/2), Morici 2 (1/6, 0/2), Calabretta 0 (0/1, 0/0), Dell’uomo ne, Latella ne. All:
Tiri liberi: 9 / 13 – Rimbalzi: 31 8 + 23 (Devil Medizza, Nicolas Morici 7) – Assist: 8 (Lorenzo Monacelli 4)

Tabellone playoff:
(serie al meglio delle 3 gare)
Napoli (1° C)-Senigallia (8° D)
San Severo (4° D)-Cassino (5° C)
Palestrina (3° C)-Matera (6° D)
Barcellona (2° C)-S. Elpidio (7°D)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here