C Gold – Messina prova l’incredibile rimonta, ma a salire in B è Borgomanero

0

College Basketball resiste alla rimonta di Messina e, nonostante il 93 a 66 finale che premia i giallorossi, può tagliare le retine e festeggiare la promozione in Serie B. 

La partita ha un unico filo conduttore: Messina apre con due bombe, dimostra di volerci credere fin da subito e College va in affanno. Airaghi sblocca i compagni, ma Messina cavalca la fiducia dei suoi talentosi ed esperti giocatori scappando. I padroni di casa toccano anche il +31, ma nel momento di difficoltà College ha un sussulto. Una tripla a fil di sirena di Ghigo, i canestri di Okeke e Attademo e lo spirito di squadra, quello che da maggio 2020 tutti portano quotidianamente in palestra assieme alla passione e all’amore per il gioco. Sono gli ingredienti vincenti della resistenza collegiale. Messina costruisce anche un buon tiro per vincere, ma il ferro respinge al mittente. 
È festa bianco blu, è il momento di celebrare i nostri giovani e la loro impresa. La pazienza e il coraggio di College, staff e dirigenza, che ogni giorno crede in loro ed investe su di loro. Ora si guarda al futuro con programmazione, voglia di crescere e migliorare, ma soprattutto FIDUCIA, in questo che è il nostro futuro.

College: Manto, Piscetta, Mauri ne, A. Ferrari 7, Giustina ne, Loro, Okeke 22, Boglio 8, Attademo 9, Airaghi 15, Ghigo 3, De Bartolomeo 2. All. Di Cerbo

Ufficio Stampa College Basketball

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here