DNB: Dino Bigioni Shoes Montegranaro – Micene Eurobasket Roma 73-75

0

Dino Bigioni Shoes Montegranaro – Micene Eurobasket Roma 73-75 

 

Dino Bigioni Shoes: Cernivani, Perin 4 (1/1), Redolf 4 (2/4 0/4), Berdini 4 (1/3 0/1), Sabbadini 7 (1/6 1/3), Carpineti, Temperini 12 (1/2 3/9), Catakovic 2, Nobile 16 (7/11), Magrini 24 (4/7 2/5). All: Steffè.

 

Micene Eurobasket Roma: Vaiani 11 (2/6 1/5), Casale 17 (5/11 1/5), Ciambrone ne, Guagliardi, Staffieri 5 (1/2 1/5), Montesi 8 (1/5 2/5), Pierangeli 23 (4/7 4/7), Alviti, Tommasello 9 (2/3), Barraco 2 (1/4). All: Buongiorno.

 

Arbitri: Vittori di Castorano (Ascoli) e Galassi di Recanati.

 

Note. Parziali:.19-20, 43-37, 64-57. Tl: Dino Bigioni 21/21, Eurobasket 16/19. Tiri da 3 punti: Dino Bigioni 6/22, Eurobasket 9/29. Rimbalzi:Dino Bigioni 30, Eurobasket 34.

 

 

 

MONTEGRANARO – Brutta sconfitta interna per la Dino Bigioni Shoes Poderosa Montegranaro battuta sul terreno amico dalla Micene Eurobasket Roma per 73-75. Tutto è successo nel finale, però quando si erano toccati gli 11 punti di vantaggio nel terzo quarto, bisogna amministrarli meglio.

 

Cronaca – Dopo un avvio equilibrato Nobile e Temperini con una tripla portano la Dino Bigioni avanti sul 9-5 dopo 3’. Reagisce Roma e con un controparziale di 2-11 si porta avanti di cinque lunghezze, 11-16 grazie ad una canestro di Vaiani al 6’. Perin con due tiri liberi tiene la Poderosaincollata agli avversari. Il pareggio si concretizza sempre dalla lunetta grazie alle realizzazioni di Catakovic e Magrini, 17-17 a 23” della prima sirena. Il primo periodo si chiude sul 19-20 grazie ad un canestro di Redolf all’ultimo secondo.

 

La Dino Bigioni inizia con la difesa a zona 2/3 il secondo quarto, Casale la buca dall’angolo. Steffè protesta e si becca un fallo tecnico, Casale con due liberi porta Roma sul più 5, 19-24 dopo appena 27”. Sul 21-26, la Poderosa grazie ad una buona difesa e ottime scelte in attacco piazza un break di 12-0, 33-26 dopo 6’40”. Roma prova a risalire, ogni suo tentativo però viene respinto dalla Poderosa, il coach ospite si becca un fallo tecnico e al riposo lungo il punteggio è di 43-37.

 

Al ritorno in campo prima Nobile poi una tripla di Temperini consegnava alla Dino Bigioni Shoes il massimo vantaggio (48-37) dopo appena 1’25”. L’Eurobasket si scuoteva e Pierangeli con quattro triple consecutive e un canestro da due riportava i suoi in partita, 53-50 dopo 5’10”. Roma aveva ancora la forza di tornare in scia (57-56), la Poderosa però negli ultimi due minuti metteva a segno sei punti che fissavano il punteggio al 30’ sul 64-57.

 

Nell’ultimo periodo l’Eurobasket riusciva prima ad impattare sul 68-68 con Pierangeli e poi ad operare il sorpasso con Tommasellosul 68-70 dopo 8’. Temperini con un canestro più fallo riusciva a realizzare tre punti, quelli del 71-70 a 1’31” dalla fine. Dall’altra parte Casale ancora dall’arco dei 6,75 riportava avanti l’Eurobasket (71-73) a 1’15” dalla sirena. Nobile con una gran schiacciata ristabiliva la parità a 25” dalla fine, 73-73. Roma giocava l’ultima azione con il cronometro e si affidava ad un tiro centrale di Casale che di tabella metteva a segno il 73-75 a 2” dal termine. Nell’ultima azione il tiro di Temperini non prendeva neanche il ferro per il 73-75 finale.