DNB Exclusive: Martina Franca, derby all’ultimo sangue

0

17esima  giornata del campionato Divisione Nazionale B Girone D. Il Cus Jonico Taranto di coach Leale, contro la  Due Esse Martina Franca di coach Fantozzi; da sempre tra queste due cittadine non scorre buon sangue; probabilmente il derby più sentito della Puglia. La squadra che giocherà in casa, il Taranto, dopo un inizio travagliato da tanti infortuni, sta finalmente riuscendo a trovare l’assetto giusto per poter risalire in classifica, che la vede appaiata all’ultima posizione insieme al Monteroni, con soli 2 vittorie e ben 13 sconfitte.

Squadra tarantina però, che non rispecchia realmente la sua griglia in classifica, come denota  infatti l’ultima partita, tra le mura amiche, contro il quotato San Severo: il Cus ha ceduto solo dopo un tempo supplementare col risultato di 103 a 92 per la squadra san severina. Inoltre, il Taranto vanta nel suo roster  giocatori importanti, come Arcangelo Sarli, Pietro Leoncavallo, il capitano Fanelli, e anche due ex di turno, Giambattista Moliterni e Gianfranco Valentini, rimasto molto attaccato ai tifosi del Martina. La squadra ospite, la Due Esse Martina, arriva da una vittoria contro il Monteroni, che mette quasi al sicuro la salvezza. Partita in cui la Due Esse, sin dall’inizio ha comandato, e che ha visto ben  4 giocatori martinesi andare a referto: Pierclaudio Di Bello, Andrea Lasorte, Alessandro Fedele, e i primi due punti in DNB anche per un 1996, con tanto talento , Giovanni D’Aversa. Derby che si prospetta molto importante, anche in vista salvezza: palla a due fissata per Domenica 2 Febbraio alle ore 18:00 al Pala Mazzola di Taranto.