DNB Exclusive: Udine espugna Rimini, Bellina e Gueye sugli scudi

0

CON LA COLLABORAZIONE DI “AMICI DEL BASKET RIMINI”

http://www.amicidelbasketdirimini.org

Amici Pallacanestro Udine – Basket Rimini Crabs 85-70 (26-17, 17-25, 19-17, 23-11)

Amici Pallacanestro Udine: Bianchini, Dri 14 (3/5, 1/4), Piazza 7 (2/6, 0/4), Truccolo 5 (1/2, 1/5), Gueye 15 (2/4, 2/8), Bellina 19 (2/7, 3/7), Ughi 4 (2/2), Munini 17 (5/5, 2/4), Paunovic, Principe 4 (1/3)

Tiri Liberi: 22/26 – Rimbalzi: 29 21+8 (Gueye, Munini 8) – Assist: 15 (Piazza 5)

Basket Rimini Crabs: Tassinari 10 (4/8, 0/2), Aglio, Silvestrini 12 (2/5, 1/1), Hassan 13 (1/3, 3/5), Brighi 5 (2/4), Marengo, Squeo 12 (6/11), Bosio 12 (4/9, 1/2), Gabellieri 6 (0/1, 1/4) N.E.: Piastrellini

Tiri Liberi: 14/18 – Rimbalzi: 32 26+6 (Bosio 9) – Assist: 11 (Silvestrini 7) – Cinque Falli: Brighi

Dopo il solito primo quarto a subire, al quale siamo largamente abituati, loro ben 26 e noi solo 17, i nostri ragazzi producono il meglio di sé nel secondo, restituendo un 25 a 17 che ci riporta pienamente in partita,  reazione lusinghiera che dimostra il loro valore e la precisa volontà  a non mollare mai.

Valore ben confermato nel terzo giro di giostra chiuso in sostanziale parità, spendendo fino all’ultima stilla d’energia disponibile per cercare di mantenere un equilibrio che, alla fine dei conti, non c’è.

Poi fine dei giochi, per noi si chiude lì. Un devastante 13 a ZERO per Udine con cinque minuti cinque di luce spenta consegnano alla storia di quest’anno la quinta sconfitta consecutiva, e poche speranze residue.

Finalmente dopo un’eternità mettiamo qualche punticino, che vale si e no per la statistica, tant’è che, per la prima volta, dopo diverse giornate ritorniamo a quota 70, ma non conta nulla se gli altri te ne mettono 85.

Lo stato dell’arte è questo, la benzina finisce troppo presto e la partita troppo tardi.

Gli avversari dell’ultimo mese ci sono sempre stati superiori, sia nel gioco che nella fisicità e questo si paga caro.

Per la cronaca di questo triste 70 a 85 per “loro” vediamo i dati statistici

 

Tassinari: 35:08 in campo 46% da 2 “0%” da 3  100% ai liberi 7 rimbalzi 1 assist 3 perse per 10 punti totali

Aglio: 5:17 in campo 1 rimbalzo per 0 punti totali

Piastrellini: sempre in panca

Silvestrini: 35:25 in campo 50% da 2 100% da 3  83% ai liberi 1 rimbalzo 7 assist 2 perse per 12 punti totali

Hassan: 23:09 in campo 50% da 2 60% da 3  100% ai liberi  1 assist 2 perse 1 recuperata per 13 punti totali

Brighi: 9:27 in campo 50% da 2 “0%” da 3  100% ai liberi 2 rimbalzi 1 persa per 5 punti totali

Marengo: 1:49 tutto a zero

Squeo 36:19 in campo 55% da 2 8 rimbalzi 1 persa per 12 punti totali

Bosio: 36:25 in campo 45% da 2 50% da 3  50% ai liberi 9 rimbalzi 1 assist 3 perse per 12 punti totali

Gabelleri: 16:51 in campo 20% da 2 25% da 3  60% ai liberi 4 rimbalz1 1 assist 2 perse 1 recuperata per 6 punti totali

 

Le statistiche di squadra a confronto che dicono più delle parole

Tiri da due NOI 45% loro 41% ma loro ne hanno messi due di più

Tiri da tre NOI 43% loro 28% ma loro ne hanno mesi 3 di più

Tiri liberi NOI 78% loro 85% ma loro ne hanno messi 8 di più

Rimbalzi NOI 32 loro 29

Assist NOI 11 e loro 15

Palle perse NOI 14 loro 3

Recuperate NOI 2 loro 7

 

Conclusione, non siamo andati bene come percentuali ma questa si chiama pallacanestro e vince chi ne fa di più, questa volta il pollo l’hanno mangiato intero loro e noi siamo rimasti a digiuno.

Ci consolano Spilimbergo e Lugo che, perdendo entrambe, restano dietro di noi.

Oggettivamente non è gran ché ma lo mettiamo nel bicchiere mezzo pieno.

 

Importante, domenica il Flaminio è impegnato, i CRABS ospiteranno al corazzata TREVISO il lunedì sera, sarà un’occasione par stare vicino ai nostri ragazzi ed augurarci buon Natale, servirà a tutti ……