DNB, Girone A – La Preview del 16° turno

0

La Fortitudo riparte da Politi con Mortara, Piacenza alla prova Empoli e derby Piombino-Livorno all’orizzonte in questa terza giornata di ritorno.

Derthona Tortona- Edimes Pavia (‘Uccio Camagna, Tortona, Dom 26/01/14 ore 18:00)

Tortona si presenta a Pavia con 4 punti di vantaggio sulla Fortitudo che insegue dopo la “figuraccia” inflitta proprio ai bolognesi nella scorsa giornata. Pavia invece ha rallentato e arriva non proprio in forma allo scontro con la forza del campionato. Match che conta più per gli ospiti che per i padroni di casa, ma che appare scritto, almeno sulla carta.

Abc Castelfiorentino- Cus Torino (Palazzetto Comunale, Castelfiorentino, Dom 26/1/14 ore 18:00)

L’Abc relativamente tranquilla ospita un Cus tutt’altro che comodo nella sua ultima posizione in graduatoria. Brutto inizio di 2014 per i piemontesi che cercheranno di fare risultato in uno dei più ostici campi del momento, con l’Abc capace di portare a casa 2 delle ultime 3 uscite. Staremo a vedere se la Torino riuscirà a convivere con la pressione di questa situazione ed espugnare la casa dei toscani.

Bakery Piacenza- Use Empoli (Palanguissola, Piacenza, Sab 25/01/14 ore 21:00)

La squadra del momento quella padrona di casa che arriva in ritmo dalla settima vittoria consecutiva e ospita un Use non brillantissimo ma capace di strappare una vittoria nell’ultima uscita. Piacenza vive un momento magico e potrebbe, vincendo quest’appuntamento, contendere veramente le zone più nobili della graduatoria, tanto ad Empoli quanto a Cecina.

Basket Golfo Piombino- Don Bosco Livorno (Palatenda, Piombino, Dom 26/01/14 ore 18:00)

Di sicuro non sono le squadre più in forma del momento ad affrontarsi al Tenda domenica nel derby, in cui una squadra deve vincere per forza giusto perchè giocano contro. Il momento è brutto ma l’occasione di rialzarsi può essere sempre dietro l’angolo, e, specie per Livorno, ci sono tutte el carte in regola per tornare in posizioni migliori e più competenti il valore del roster.

Montecatini- Alessandria (Palaterme, Montecatini, Dom 26/1/14 ore 18:00)

Scontro salvezza tra 2 squadre che si trovano a 10 punti e Alessandria abbastanza in forma con 3 vittorie nelle ultime 4 gare. Il vantaggio del campo però spetta ai Termali che sono chiamati a difendere il proprio parquet e così facendo “districarsi”da una situazione piuttosto spinosa. La posta in gioco è discretamente alta, così come la pressione. Vincerà il fattore campo o “non c’è due senza tre?”.

Benedetto XIV Cento- Basket Cecina (Palazzetto Benedetto XIV, Cento, Sab 25/1/14 ore 21:00)

Due squadre incostanti divise da 4 punti con Cecina potenzialmente terza e Cento nona. I toscani stanno cercando di ritrovare la costanza d’inizio stagione e lo fanno su un campo piuttosto difficile, quello di Cento, uscita sconfitta dall’ultima uscita di Mortara. Cecina ha invece vinto a Livorno e si trova alla seconda trasferta consecutiva con l’obbligo di far bene per puntare decisamente alla terza piazza.

Fortitudo- Mortara (Paladozza, Bologna, Dom 26/1/14 ore 18:00)

La Fortitudo del dopo-Tinti e targata Politi affronta tra le mura amiche il non facile confronto con Mortara. Il pubblico del Dozza si aspetterà una reazione d’orgoglio da parte dei propri ragazzi che hanno perso la vetta che ora dista (in virtù degli scontri diretti)praticamente sei punti. Mortara non avrà pressione su di se e dunque puà sfruttare a suo favore questo aspetto e tentare un colpaccio comunque poco probabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here