DNB Girone C, 1° Giornata di ritorno, il Punto

0

Si vorrebbe commentare la giornata, purtroppo quello che è successo a Porto S.Elpidio prende il sopravvento sulla cronaca sportiva, si è sfiorato il dramma, cose che non dovrebbero mai succedere.

Passa in secondo piano la sconfitta di Latina che vede avvicinarsi a sole 2 lunghezze le inseguitrici Rieti e Pescara

 

Porto S.Elpidio Basket – Poderosa Basket Montegranaro 76-73 dts (9-23, 17-11, 19-15, 19-15, 12-9)

Purtroppo in questa partita la cronaca sportiva è messa in secondo piano da altre cose più gravi. La partita viene vinta da Porto S.Elpidio dopo 1 overtime, ma quella che doveva essere una festa per 1500 persone è stata rovinata da un manipolo di imbecilli (scusate il termine ma quando ci vuole ci vuole) che hanno pensato bene di invadere il campo per tentare il contatto con il gruppo di tifosi ospiti, prendendosela con un ragazzo di 15 anni picchiato selvaggiamente. La partita è terminata con 5 decimi di anticipo e ora si attenderà il responso del giudice dopo il presumibile ricorso di Montegranaro.

Porto S.Elpidio Basket: Torresi 2 (1/5, 0/1), Pozzetti 4 (1/5, 0/2), Fabi 12 (3/4, 2/8), Ferroni, Giampieri 6 (1/2, 0/2), Boffini 27 (2/4, 6/11), Coviello 21 (2/4, 3/6), Traini, Romani 4 (1/5, 0/1) N.E.: Postacchini Tiri Liberi: 21/29 – Rimbalzi: 40 33+7 (Coviello 14) – Assist: 7 (Giampieri 3)

Poderosa Basket Montegranaro: Cernivani, Redolf 3 (1/2, 0/2), Berdini 11 (3/6), Sabbadini 15 (1/2, 2/6), Carpineti 2 (1/2), Temperini 16 (2/6, 4/13), Catakovic, Nobile 12 (5/7), Magrini 14 (3/5, 2/8) N.E.: Perin Tiri Liberi: 17/23 – Rimbalzi: 34 30+4 (Nobile 14) – Assist: 13 (Berdini 6) – Cinque Falli: Sabbadini


Pall. Palestrina – Bcc Vasto 68-73 (18-19, 16-15, 16-15, 18-24)

Cade ancora Palestrina, sconfitta tra le mura amiche da Vasto che difende bene il 4° posto. Partita nervosa e non bella ma equilibrata, con gli ospiti, per larghi tratti in vantaggio, che riescono a portare a casa una importante vittoria.

Pall. Palestrina: Baroni 4 (2/4, 0/2), Rossi 7 (3/6, 0/8), Molinari, Omoregie 5 (2/3), Di Giacomo 6 (3/4), Cara 13 (3/4, 1/3), Brenda 3 (1/3, 0/2), Samoggia 30 (6/14, 5/7) N.E.: Di Mauro, Perna Tiri Liberi: 10/22 – Rimbalzi: 40 24+16 (Di Giacomo 11) – Assist: 11 (Rossi 4) – Cinque Falli: Baroni, Rossi, Molinari

Bcc Vasto: Sergio 4 (0/4, 1/2), Di Carmine 14 (2/8, 1/2), Dipierro 18 (2/7, 2/4), Di Tizio 2 (1/1), Durini 12 (2/3, 2/2), Marinelli 5 (2/4), Serroni 18 (3/5, 3/3) N.E.: Ierbs, Menna, Bucci Tiri Liberi: 22/35 – Rimbalzi: 22 19+3 (Di Carmine 5) – Assist: 11 (Marinelli 4) – Cinque Falli: Sergio, Di Carmine

 

Orvieto Basket – Giulianova Basket 85 56-62 (12-19, 12-18, 16-6, 16-19)

Dopo una serie di sconfitte torna al successo Giulianova, che guidata da un ottimo Caruso fa suo il match di Orvieto, conducendolo con largo margine sin dall’inizio. I padroni di casa provano a rientrare nel match nel 3° quarto ma Giulianova riesce a portare a casa una preziosa vittoria in ottica playoff.

Orvieto Basket: Trinchitelli, Ciriciofolo, Agliani 14 (4/7, 2/3), Rovere 3 (0/2, 1/3), Palmerini 11 (2/6, 2/4), Mirone, Marcante 12 (4/8, 1/4), Battistelli, Negrotti 10 (2/4, 2/6), Candido 6 (2/7) Tiri Liberi: 4/7 – Rimbalzi: 31 18+13 (Candido 9) – Assist: 8 (Candido 3)

Giulianova Basket 85: Marmugi 8 (2/5, 0/3), Cianella, Sacripante 4 (2/5, 0/2), Mennilli 5 (1/1, 1/2), Caruso 25 (4/10, 4/7), Travaglini 5 (1/2, 1/2), Scarpetti, Gallerini 15 (3/4, 3/7) N.E.: Pira, Marinucci Tiri Liberi: 9/9 – Rimbalzi: 33 24+9 (Caruso 11) – Assist: 5 (Sacripante 3) – Cinque Falli: Cianella

Sicoma Valdiceppo – Eurobasket Roma 77-66 (13-14, 26-16, 24-13, 14-23)

2° vittoria stagionale per Valdiceppo che tra le mura amiche supera un avversario non facile come Eurobasket e torna a sperare nella salvezza. I padroni di casa, dopo un inizio equilibrato piazzano il break decisivo nel 2° quarto, allargando il margine nel 3°, i romani provano la rimonta nel finale ma è troppo tardi.

Sicoma Valdiceppo: Santantonio 8 (2/5, 0/3), Burini 5 (1/2, 1/5), Meschini 14 (4/9, 1/3), Orlandi 18 (4/4, 3/9), Ramenghi 3 (1/1), David Rath 14 (4/8, 1/1), Casuscelli 7 (2/3, 1/4), Serino 2, Urbini, Cedric Guede 6 (3/5) Tiri Liberi: 14/26 – Rimbalzi: 29 23+6 (Meschini 6) – Assist: 11 (David Rath 4) – Cinque Falli: Casuscelli

Eurobasket Roma: Vaiani 15 (2/3, 2/4), Casale 20 (1/6, 3/6), Fanti 4 (2/4, 0/1), Romeo, Staffieri 2 (0/2, 0/2), Berardinelli, Montesi 7 (1/3, 0/2), Pierangeli 7 (2/8, 0/2), Tommasello 11 (4/7) N.E.: Ciambrone Tiri Liberi: 27/37 – Rimbalzi: 31 22+9 (Casale, Montesi 7) – Assist: 2 (Casale, Berardinelli 1) – Cinque Falli: Staffieri

Pall. Senigallia – Latina Basket 89-87 (22-22, 16-23, 23-25, 28-17)

Non si può sottovalutare nessuna partita e non si possono affrontare avversari con troppa supponenza. Latina, la netta favorita di questo girone, pensava di aver imparato la lezione contro Giulianova, invece a Senigallia ci è ricascata, e i padroni di casa ne hanno approfittato, giocando una partita quasi perfetta e approfittando dei cali di tensione della difesa ospite per piazzare i colpi decisivi nell’ultimo quarto, con gli ottimi Maddaloni Meccoli e Pierantoni sugli scudi. Latina ancora senza Bolzonella, ma non è una scusante, sconfitta che non lascia grossi segni sulla classifica ma fa capire alle inseguitrici che i pontini non sono imbattibili.

Pall. Senigallia: Pierantoni 13 (2/2, 0/6), Maddaloni 18 (6/10, 1/5), Catalani 13 (2/3, 3/10), Meccoli Matejka 18 (5/5, 1/4), Battisti 17 (2/2, 2/2), Pasquinelli 4 (2/2, 0/2), Sartini 6 (1/2, 1/3) N.E.: Locapo, Savelli, Tagnani Tiri Liberi: 25/32 – Rimbalzi: 31 25+6 (Pierantoni 13) – Assist: 16 (Maddaloni 7) – Cinque Falli: Pierantoni

Latina Basket: Pastore, Santolamazza 6 (0/3, 2/3), Tagliabue 12 (2/6, 2/4), Pilotti 14 (3/6, 1/3), Demartini 14 (4/7, 0/1), Uglietti 7 (2/3, 1/1), Bonacini 10 (1/3, 2/4), Carrizo 15 (3/7, 3/7), Gagliardo 9 (4/5, 0/1) N.E.: Mathlouti Tiri Liberi: 16/21 – Rimbalzi: 34 23+11 (Carrizo 9) – Assist: 10 (Demartini, Carrizo 3) – Cinque Falli: Pastore, Uglietti, Bonacini

Stella Azzurra Roma – Npc Rieti 59-68 (4-24, 21-10, 13-18, 21-16)

NPC Rieti si scuote dalla sconfitta di Latina e espugna il campo della Stella Azzurra. Rieti parte con la sua solita difesa arcigna e chiude il 1° quarto in vantaggio24-4. Il ritorno in campo è favorevole ai romani che recuperano parte del distacco, ma Rieti, nonostante qualche errata lettura offensiva, mantiene un vantaggio sempre oscillante tra i 9 e i 18 punti, portando a casa il successo senza particolari sofferenze. Nella NPC molto bene Caceres e Benedusi, mentre è arrivato poco dagli esterni, da sottolineare tra le fila della Stella Azzurra le prove dei giovanissimi La Torre e Moretti, ragazzi da tenere in seria considerazione per il futuro

Stella Azzurra Roma: Moretti 12 (3/8, 0/2), Alibegovic 5 (2/4, 0/4), Leonzio 16 (5/10, 1/5), Forte 3 (1/4 da tre), Gasperini, Sanguinetti, Cucci 6 (2/4), La Torre 15 (2/5, 3/6), D’Ascanio M. 2 (1/4) N.E.: D’Ascanio L. Tiri Liberi: 14/20 – Rimbalzi: 31 20+11 (Leonzio, La Torre 6) – Assist: 9 (Moretti, D’Ascanio M. 2) – Cinque Falli: Leonzio, La Torre

Npc Rieti: Giampaoli 5 (2/2, 0/3), Benedusi 14 (2/3, 2/4), Granato 11 (1/1, 3/7), Manuel Caceres 17 (2/4, 2/3), Ferraro 17 (5/7, 1/9), Ponziani, Victorio Musso 3 (1/2, 0/3), Scodavolpe 1 (0/3 da tre) N.E.: Colantoni, De Pippo Tiri Liberi: 18/28 – Rimbalzi: 30 19+11 (Manuel Caceres 6) – Assist: 14 (Manuel Caceres 5)

 

Pallacanestro Pescara – Virtus Basket Fondi  86-62 (29-14, 23-15, 21-13, 13-20)

Facile successo per Pescara che arriva a soli 2 punti da Latina. Partita senza storia con i padroni di casa avanti già di 23 punti all’intervallo lungo, poi agevole controllo degli ospiti tra cui si mette in luce il solo, e solito, Lilliu.

Amatori Pescara: Pepe 7 , Rajola 8 , Maino 19, Buscaino 8 , Di Fonzo 2, Masciarelli 2 , Timperi Mar. , Timperi Mat. 4 , Di Donato 14 ,Dip 22 . All. Fabbri.

Virtus Fondi: Di Manno , Romano 5 , Perini 6 , Fazzone, Lilliu 30 , Di Rocco 4 , Gattesco 4, Porfido 10 , Carnevale , Di Marzo 3 . All. Kalaja.

Note: 5 falli: nessuno . Tiri da 3: Amatori 9/33 Fondi 6/20 , tiri da 2: Amatori 31/73 Fondi 19/53 , tiri liberi: Amatori 5/7 Fondi 6/7 .

Classifica

1Latina Basket241412210558681877052-1WWWWL
2NPC Rieti221411399984515451621WWWLW
3Pall. Pescara2214113103489813661522WWLWW
4Bcc Vasto20141049708769461432WWLWW
5Pall. Senigallia161486965965061252WLLWW
6Porto S.Elpidio161486964992-2843433LLWWW
7Giulianova Basket 85141477914940-2634431LLLLW
8Poderosa Montegr.12146899899803434-1WLWWL
9Pall. Palestrina10145997196923425-2WWWLL
10Orvieto Basket101459849904-554316-2LWWLL
11Eurobasket Roma1014599651047-823425-5LLLLL
12Stella Azzurra Roma1014598891010-1212534-3LWLLL
13Virtus Basket Fondi6143119231045-1221625-1LLWWL
14Sicoma Valdiceppo4142128771016-13926061LLLLW