DNB: Lugo stupisce ancora, Varese stesa al PalaBanca

0

Successo in volata per l’Orva Lugo che al Palabanca regola una mai doma Coelsanus Varese per 82 a 73.

Dopo un primo quarto dove la Coelsanus, grazie a Matteucci ed all’ispiratissimo Mariani, ha avuto vita sin troppo facile contro un’Orva Lugo non pervenuta in difesa, chiuso sul 26 a 18 in favore dei lombardi, il dieci di coach Marco Ortasi inizia a stringere le maglie della propria retroguardia nel corso del secondo periodo, andando all’intervallo sul -4 (37-41), grazie alle giocate di Simeoli, restando in scia agli ospiti.

Alla ripresa del match Lugo riesce a portarsi avanti sul 48 a 47, grazie ad un gioco da tre punti di Ruini, dopo 6’30”, prima del nuovo allungo varesino (48-55) firmato dall’under Vai; i bianco-verdi sono però pienamente in partita e Villani, mvp del match (21 pt. + 16 rb.), firma il nuovo vantaggio dell’Orva che, grazie ad un controbreak di 15 a 5, chiuderà il terzo periodo avanti per 63 a 60.

Negli ultimi dieci minuti di gioco i lughesi provano immediatamente ad allungare (69-62 al 32’), ma Varese si riporta sotto grazie a due triple consecutive di Santambrogio e Rovera (69-68 al 34’); Montanari con cinque punti consecutivi cerca il nuovo break per l’Orva, ma la Coelsanus resta in scia dei lughesi con un paio di giocate di Realini, che portano le due formazioni ad un arrivo in volata dove Lugo negli ultimi 60” di gioco è più fredda e con il 4/4 di Ruini dalla lunetta sul fallo sistematico degli ospiti, che non troveranno più la via del canestro chiude il match, conquistando una vittoria fondamentale in chiave salvezza.

Una vittoria che permette ad una ritrovata Orva Lugo, reduce dal terzo successo negli ultimi quattro incontri disputati, di poter affrontare con maggior serenità e convinzione il proseguio della stagione, già dal prossimo turno quando domenica (ore 18) sarà impegnata in trasferta contro la Sangiorgese, alla ricerca del primo successo esterno stagionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here