DNB: Scafati si rinforza con Gamaleri e Antonelli, via Canavesi

0

La Givova Scafati  ingaggia  Pablo Javier Gamaleri, giocatore italo-argentino guardia-ala di 194 centimetri e Riccardo Antonelli pivot di 203 centimetri.

Pablo Javier Gamaleri  – In Sud America fino all’età di 17 anni (Atenas di Cordoba), sbarca in Riviera e in due anni di Under 19 trascina i biancorossi di Rimini alle finali nazionali di categoria.Conclusa la trafila delle giovanili, Pablo riceve l’importante chiamata (stagione 2012/2013) dell’ Arkadia Traiskirchen Lions, squadra della serie A austriaca. Il ruolo da comprimario sta stretto a Gamaleri che si conquista minuti importanti: a fine stagione saranno 23 (a partita), una media di 10.8 punti e percentuali da veterano (56% da due punti, 50% dai tre punti). Percentuali in parte spiegate dal suo high: contro Gmunden realizza 25 punti con un emblematico 5/7 da due e 4/6 dall’arco dei 6,75. Ad inizio stagione 2013/2014 è rientrato per un breve periodo Italia a Corato.

Riccardo Antonelli pivot di 203 cm, cresciuto cestisticamente nelle giovanili della Pallacanestro Varese, entra a far parte della prima squadra nella stagione 2005/2006, facendo il suo esordio nella massima serie in quella successiva. Nella stagione 2007/2008 passa momentaneamente alla Robur Varese, per poi tornare in quella successiva nel club che lo ha cresciuto e contribuire – in squadra con il rossoblù Martinoni – alla risalita del sodalizio lombardo dalla Legadue alla Serie A. Rimane a Varese, confermato, anche nella stagione successiva, per poi trasferirsi a Cremona durante l’inverno del 2010 e rimanervi fino al termine dell’ultimo campionato. Nella stagione 2012/2013 è stato ingaggiato da Casale Monferrato dove è si allenato sino ad ieri.

Il General Manager Gino Guastaferro: Sono molto contento dell’ingaggio di questi due ottimi atleti, quali Pablo Javier Gamaleri ala del 93 e di Riccardo Antonelli pivot del 88, come sono dispiaciuto per la partenza di Matteo Canavesi al quale auguro le migliori fortune per il prosieguo della sua attività, tutto ciò è frutto di un incontro che c’è stato in seno alla Società dove con fermezza sono stati confermati gli obiettivi del club. Pertanto grande merito al Presidente Rossano e al Patron Longobardi, che hanno voluto anche in questa occasione fare un ulteriore sforzo per rafforzare la squadra e dare maggiori soddisfazioni a tutti i tifosi e alla Città. Sento di dover ringraziare anche Giovanni Acanfora  sponsor Givova per il,suo apporto in questa fase delicata che il club ha vissuto.

La società Basket Scafati 1969 comunica inoltre la risoluzione consensuale del contratto con l’atleta Matteo Canavesi. La società ringrazia il giocatore per la professionalità e l’impegno, dimostrati in questi mesi e gli augura le migliori soddisfazioni professionali future.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here