DNB- Super Nadirex Pavia: vittoria anche con Castelfiorentino

0

Una splendida Nadirex Pavia batte ABC Castelfiorentino 82-58, sale a quota 28 punti in classifica e mette in archivio la regular season. Al Pala Ravizza va in scena una delle più belle prestazioni pavesi, che purtroppo non basta per raggiungere il quinto posto: la vittoria di Empoli al fotofinish su Montecatini permette infatti ai toscani di chiudere alla pari con Pavia a 28 lunghezze, ma di rimanere davanti in virtù del vantaggio negli scontri diretti. Se si cercava una conferma definitiva dopo la super prestazione di Mortara la Nadirex l’ha prontamente fornita: contro Castelfiorentino si è vista infatti una squadra solida, quadrata, con le idee chiare fin dal primo secondo di gioco. La testa era sul pezzo e i ragazzi di Romano Petitti sono stati bravi a recepire alla perfezione i segnali lanciati in settimana dall’allenatore. Pavia sembra aver trovato la propria dimensione, contraddistinta da un’unità di squadra e uno spirito di sacrificio che ricalcano quell’atteggiamento che lo scorso anno permise alla compagine rossonera di conquistare la DNB. La Nadirex sembra infatti aver trovato quella continuità di atteggiamento mentale che fin dall’inizio della stagione in Via Treves si era sempre ricercata, e che, quando messa in campo, ha permesso a Fossati & Co. di battere anche gli avversari più forti.

LA CRONACA – Romano Petitti decide di partite con Maggio, Fossati, Degrada, Politi e Sanlorenzo. Proprio quest’ultimo inaugura il tabellino del match, firmando il 2-0 pavese. I toscani trovano subito il pari (2-2), ma la Nadirex è brava a piazzare un parziale di 7-0 (che porta le firme di Maggio, Politi e Degrada) che vale il 9-2. Degrada infila due bombe in rapida successione, che lanciano la squadra padrona di casa fino al 15-4 e stordiscono i toscani. Politi è bravo a trovare il canestro del 17-4, poi Castelfiorentino cerca di ridurre lo svantaggio, e trova il -7 (17-10). La Nadirex è completamente padrona del campo e, grazie a una magia di Degrada e un gioco da tre punti di Politi, riesce a portarsi sul 22-10. Il primo quarto di gara si chiude sul punteggio di 24-13 in favore della squadra in maglia Nadirex.

Inizia il secondo quarto: la compagine toscana prova a riavvicinarsi (24-16), poi un 2/2 dalla lunetta di Tassone (26-16) e una bomba di Degrada (29-16) permettono ai padroni di casa di aumentare il proprio vantaggio. A 5′ alla fine della prima parte di gara Pavia conduce per 31-21, poi una magistrale tripla di Maggio porta la squadra griffata Nadirex sul 34-21. Terzo fallo di Degrada, che viene richiamato in panchina al posto di Appendini. Cristelli regala un numero da circo al Pala Ravizza e porta il punteggio sul 39-23, poi Appendini confeziona un super assist per Maggio (41-23). Si chiude il primo tempo del match.
Prende avvio le seconda metà della gara: nessuno trova canestri per due minuti, poi Maggio infila una splendida tripla che vale il 44-23. Pavia gioca bene e mette sul parquet di Via Treves grande autorevolezza e forte convinzione: Tassone lancia benissimo Sanlorenzo, che trova la schiacciata del 50-23. C’è gloria per Appendini, che ripaga la fiducia di coach Petitti con due splendide bombe da lontano. Il terzo quarto si chiude sul 63-37.

L’ultima frazione di gioco è sostanzialmente una passerella per la Nadirex Pavia, che non deve fare altro che amministrare il grande vantaggio costruito. 6′ alla sirena: tripla di Tassone che porta il punteggio sul 71-45. Cristelli regala magie e Degrada conferma di essere in stato di grazia, trovando l’ennesima tripla che vale il 77-49. Petitti butta nella mischia i giovani Rossi e Frontini: il primo mette a referto un 4/5 ai liberi, il secondo trova il canestro che gli consente di prendersi i meritati applausi. Il match termina con il tabellone di Via Treves che dice 82-58.
I giocatori pavesi si abbracciano a centrocampo, poi tutti sotto la curva a battere il cinque ai propri tifosi e a festeggiare tutti insieme una vittoria che sa di conferma. Di seguito il calendario della fase a orologio che vedrà impegnata la Nadirex Pavia (in attesa della conferma della data del match con Mortara).
FASE A OROLOGIO
* 23 aprile Empoli – Pavia (ore 21.15)
* 27 aprile Pavia – Cento (ore 18.00)
* 30 aprile (ore 20.30) o 1 maggio (ore 18.00) Pavia – Mortara (a seconda delle possibilità di utilizzo del Pala Ravizza)
* 4 maggio Cecina – Pavia (ore 18.00)

Pavia Basket – Abc Castelfiorentino 82-58 (24-13, 17-10, 22-14, 19-21)?

Pavia Basket: Fossati, Politi 13 (4/4), Degrada 25 (5/7, 5/7), Tassone 8 (2/5 da tre), Appendini 7 (2/2 da tre), Rossi 4, Maggio 10 (2/4, 2/8), Frontini 2 (1/3), Sanlorenzo 8 (4/6, 0/1), Cristelli 5 (2/4, 0/1).?Allenatore:Petitti

Abc Castelfiorentino: Montagnani 9 (2/6, 0/1), Michele Verni, Crotta 6 (2/10), Tommei 6 (0/1, 2/7), Belli 2 (1/1, 0/1), Bertolini 16 (4/11, 2/2), Venucci 5 (2/9, 0/3), Braidot 6 (1/4, 0/3), Stefanelli 4 (1/2, 0/2), Dolic 4 (2/5)?Allenatore:Angelucci