DNB UFFICIALE- Bosio rimane a Pordenone

0

Le frenetiche attività di questi giorni portano all’ennesima e gradita riconferma: Massimiliano Bosio, ala/guardia udinese del 1989, 194 cm, indosserà ancora la maglia del Pienne. Bosio è arrivato a Pordenone il campionato scorso a stagione inoltrata, per rinforzare il roster in vista della corsa ai play-off. Pur nella difficoltà di inserirsi in un gruppo con un gioco collaudato, ha fornito il suo contributo alla causa biancorossa, con 5 punti e 3 rimbalzi di media a partita. Questa volta avrà la possibilità di iniziare a lavorare con Ciocca e il suo staff fin dal primo allenamento, e Max ha tutta l’intenzione di approfittarne pienamente: “Sono veramente felice di restare” ci spiega “innanzitutto perché, fino ad ora, mi è mancata la possibilità di lavorare con continuità ad un progetto; ho girato diverse società, ma senza giocare mai due stagioni di fila con la stessa maglia. L’anno scorso è stata dura entrare in corsa, in una squadra che giocava già a memoria e mi sento di non aver ancora mostrato tutto il mio valore. Il mio primo obiettivo è quello di diventare sempre più utile alla causa del Pienne, lavorando sodo e puntando sempre a dare il meglio.”Max sottolinea poi il buon rapporto con i compagni: “Quando sono arrivato ho trovato un’ottima accoglienza, aiutato anche dal fatto che conoscevo già gran parte dei ragazzi. Il clima tra di noi è sempre stato splendido, quindi sono felice di ritrovare gran parte di loro, anche se mi dispiace veramente molto per la partenza di Ale, Mattia, Diego e, soprattutto Andrea Muner.”
Quali sono le tue sensazioni sul prossimo campionato?
“Non dirò nulla di nuovo affermando che il nostro girone è il più duro di tutta la DNB, noi faremo la nostra parte seguendo la filosofia di Ciocca: intensità, concentrazione e tanta difesa.”