Federico Cara insulta i sardi su Facebook: brutto episodio in DNC

0

Dopo la partita giocata sabato a Sassari, valevole per il campionato di DNC, tra Tavoni Sassari e Virtus Valmonte il giocatore Federico Cara si è lasciato andare a dichiarazioni tutt’altro che amichevoli su Facebook contro il popolo sardo: “La cosa bella di Sassari? Il volo di ritorno per Roma. Magari ve s’allaga il palazzetto co n’altra alluvione, zingari deportati”. Sono queste le parole scioccanti dell’ala piccola classe ’93 che non ha per nulla digerito la sconfitta patita per mano della squadra sassarese. Non è la prima volta che il giocatore in questione si lascia andare a dichiarazioni di questo tipo sul noto social network Facebook, anche in occasione della sconfitta contro il Sestu le sue parole non erano state di certo idilliache: “Sempre e comunque Sestu merda. Ve devono dirottà l’aereo schifosi”.

Eppure i pretesti per un giocatore di prospettiva erano buoni, visti i 52 punti segnati in una sola partita contro Cassino e le buone prove in campionato, ma insultare in questa maniera la terra sarda e soprattutto prendersi gioco di chi, con un alluvione ha perso la vita o è finito fuori di casa, sembra davvero assurdo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here