Inside B Playout – Le sfide del girone D ai raggi X

Inside B Playout – Le sfide del girone D ai raggi X

Analizziamo le due sfide dei playout del girone D, serie che saranno al meglio delle cinque gare.

di Simone Franco

VALMONTONE-CATANIA
Un inizio di stagione disastroso costringe ora Valmontone a disputare le sfide decisive per guadagnarsi la salvezza. I laziali arrivano da un buon periodo di forma con tre vittorie nelle ultime cinque gare e puntano molto in fase offensiva sulla coppia Grilli-Bisconti, capace di mettere insieme quasi 34 punti a partita. Catania si è classificata al quindicesimo posto ottenendo sette successi e ventitré sconfitte. Sirakov è decisamente l’uomo simbolo della formazione siciliana con ben 20,1 punti di media a gara.
Pronostico: Valmontone gode del vantaggio del fattore campo e vanta un roster migliore ma a rendere interessante la serie sono i due precedenti stagionali che parlano di due vittorie abbastanza nette di Catania.
Valmontone 65% Catania 35%
PALERMO-POZZUOLI
Palermo ha chiuso la propria stagione regolare al tredicesimo posto sfruttando in particolare il fattore campo visto che in casa ha ottenuto un record di poco negativo (7v-8p) mentre in trasferta le cose sono andate decisamente peggio (2v-13p). I migliori realizzatori della formazione siciliana sono Caronna (13,3p), Svoboda (12,4p) e Lombardo 12,3p). Pozzuoli arriva a questi playout reduce da quattro sconfitte consecutive che non le hanno consentito di guadagnare una posizione migliore della quattordicesima. Tessitore (14,3p) è certamente il principale terminale offensivo dei campani.
Pronostico: Palermo in casa ha dimostrato di farsi valere ragion per cui il fattore campo in questa circostanza ha un peso ancora maggiore. I due precedenti stagionali li ha vinti entrambi il Green Basket anche se sono state due gare piuttosto combattute.
Palermo 70% Pozzuoli 30%

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy