La LNP ha richiesto l’interruzione del campionato di serie B

La LNP ha richiesto l’interruzione del campionato di serie B

Si farà un tentativo per salvare la A2.

di La Redazione

Al termine del Consiglio Direttivo riunitosi in videoconferenza oggi, Lega Nazionale Pallacanestro comunica
quanto segue.
Il Presidente ha informato il Direttivo di aver inviato al Presidente Federale richiesta di interruzione del
campionato di Serie B. Cosi come indicato nella lettera sottoscritta dalla maggioranza dei Club partecipanti,
indirizzata ad LNP.
Il Direttivo ha confermato la volontà di verificare il possibile proseguimento del campionato di Serie A2, con
ripresa nel prossimo mese di maggio, a patto che si verifichino le condizioni già esposte dal Presidente nei giorni
scorsi (allenamenti, viaggi, porte aperte).
Il Presidente ha informato il Direttivo di aver richiesto all’Avv. Guido Martinelli (legale di LNP) di analizzare
gli aspetti legali conseguenti ai provvedimenti sospensione/interruzione dei campionati.
Il Direttivo ha esaminato la bozza di accordo proposto alle diverse Associazioni, completando la piattaforma di ridefinizione degli accordi economici. La bozza sarà rimodulata in accordo con le indicazioni date dal Direttivo.
Il Direttivo ha infine deliberato di accogliere l’istanza del Basket Ravenna “Pietro Manetti” a svolgere la Coppa
Italia 2020 di Serie A2 e Serie B nel prossimo mese di settembre.

 

Uff stampa LNP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy