L’avventura di Jesi in B: il punto sul mercato con focus sul pubblico

L’avventura di Jesi in B: il punto sul mercato con focus sul pubblico

Ripristinata la Giornata Arancioblù, Jesi punta sul coinvolgimento e riavvicinamento dei tifosi. Altero Lardinelli: “L’Aurora è in mano agli jesini”.

di Elisa Ortolani, @elifencer

Dopo che la Pompea Mantova, con l’ultima sconfitta dello scorso campionato, ha condannato l’Aurora Jesi alla B, la società si è rimboccata le maniche per poter continuare ad onorare la città regia con una squadra di livello. Parte integrante di questa rinascita è ovviamente il coinvolgimento del pubblico.

Il sistema delle card
Nella conferenza stampa odierna la società ha illustrato la natura della “campagna abbonamenti” di questa stagione, anzitutto rifiutando proprio tale dicitura: al tifoso jesino, provato dalla delusione della retrocessione, non viene chiesto di abbonarsi ma di sostenere la squadra e di darle fiducia. L’iniziativa si prefigge come obiettivo l’avvicinamento anche fisico dei tifosi alla squadra tramite minime ma sostanziali modifiche all’interno del Palasport e soprattutto grazie alla possibilità di sottoscrivere una card che permette la scelta del settore senza che il prezzo cambi, assecondando così la scelta del parterre –notoriamente settore più costoso in condizioni normali- perché i giocatori sentano dal campo la vicinanza del proprio pubblico che ha una maggior possibilità di farsi sesto uomo decisivo. Sono 14 le partite coperte dalla card, giacché dopo anni verrà ripristinata la Giornata Arancioblù dedicata a match da destinarsi.

Chi sarà in campo 
L’esordio in B avverrà in casa il 29 settembre contro Teramo, appuntamento in vista del quale Jesi ha già allestito un buon roster e un rinnovato staff tecnico.
I primi nomi a (ri)comparire sono quello di Michele Maggioli, in veste di Club Manager, e quello di coach Alessandro Valli. L’ex Maggioli, tra l’altro, lavorerà come Development coach con il settore giovanile, per preparare l’Aurora alla possibilità di attingervi finalmente in un futuro non troppo lontano.
È proprio lui a sottolineare la difficoltà per qualunque società di rialzarsi dopo una caduta come quella della scorsa stagione, difficoltà da cui Jesi non è stata immune: “A Jesi si respira basket da tantissimi anni, e nonostante l’innegabile difficoltà, conoscendo molto bene il pubblico che ci circonda, sono convinto che la squadra che abbiamo costruito sia in grado di dimostrare valori sia tecnici che umani che allo jesino possono suonare familiari e che possono fargli riscoprire la passione che tanto tempo fa ha fatto nascere questo percorso che ha visto anche anni in A1. I tanti derby, che dimostrano come il basket marchigiano sia ancora vivo, possono contribuire a stuzzicare l’interesse delle persone.
Schierati in campo saranno dunque la guardia marchigiana Mattia Magrini –ex A2 con Imola-, Riccardo Bottioni, ex Caserta, nel ruolo di play, l’ala piccola Riccardo Pederzini anch’egli reduce da un’esperienza in A2, e l’ala grande Riccardo Casagrande, che pure ha conosciuto la serie superiore. Completano il roster Fabio Giampieri, Isacco Lovisotto, Marko Micevic e Noah Giacchè. La conferma di Isacco Lovisotto gli garantisce un incremento nel minutaggio e un posto nello Starting 5; il ritorno del play Giacchè alla base dopo tre anni di crescita in C, invece, fa parte di un progetto di affiancamento di giovani aurorini ai senior della prima squadra. Il lungo serbo gioca sia nello spot di ala grande che in quello di centro, mentre Giampieri, marchigiano, è stato il terzo arrivo a Jesi come sesto uomo in qualità di guardia.
La difficoltà del campionato che aspetta la squadra, definito da Casagrande “una serie A2 senza stranieri”, è ancor più stimolante dati il derby contro Senigallia e quello storico contro Fabriano.
Nel frattempo, il pre-campionato in cui vedremo all’opera il team è già noto, e si articola nel seguente modo:

28 Agosto 2019                            Aurora Basket – Falconara 

31 Agosto 2019                            Aurora Basket – Bramante Pesaro

05 Settembre 2019                      Teate Chieti – Aurora Basket 

11 Settembre 2019                      Aurora Basket – Teate Chieti 

14 Settembre 2019                      Tigers Cesena – Aurora Basket

21-22 Settembre 2019      Quadrangolare Senigallia con Goldengas, Luciana Mosconi Ancona e
P.S.Elpidio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy