Serie B – A Piombino arriva il terzo stop consecutivo per Empoli

di Federico Di Domenico

Niente da fare anche a Piombino. Sul campo della Solbat, l’Use Computer Gross incassa la terza sconfitta consecutiva con un parziale piuttosto netto: 72-49. I  livornesi hanno praticamente condotto sempre avanti la partita, con l’Use che non è riuscita ad opporre una reazione degna di questo nome arrivando così ad una inevitabile sconfitta. Si capisce subito che non è serata con Piombino che vola subito sul 12-6. Al primo parziale siamo 20-11 e piano piano la squadra di casa scappa prima con la tripla di Mazzantini e poi con Elioantonio: 33-18. Al riposo siamo 35-21 e, anche al ritorno in campo, la musica non cambia di molto.  E’ sempre Piombino a fare la partita tanto che al 30′ siamo 56-38 e nell’ultimo parziale il divario tocca anche il più 25. Si arriva così al 72-49 finale che fa delle prossime due partite interne due gare fondamentali. La prima sabato sera con Cecina, quella successiva sempre al Pala Sammontana con Firenze.

72-49

SOLBAT PIOMBINO
Persico 6, Eliantonio 13, Bianchi 8, Turel 25, Buono ne, Mazzantini 8, Guaiana 5, Mezzacapo ne, Riccardi ne, Galli 2, Pistolesi 5, Carpitelli ne. All. Cagnazzo
USE COMPUTER GROSS
Falaschi 2, Sesoldi 3, Turini ne, Giannone, Mazzoni ne, Cerchiaro ne, Antonini 10, Ingrosso 3, Crespi 6, Villa 10, Vanin 5, Restelli 10. All. Marchini (ass. Corbinelli/Valentino)
Parziali: 20-11, 35-21 (15-10), 56-38 (21-17), 72-49 (16-11)
Arbitri Di Luzio di Cernusco sul Naviglio e Fusari di San Martino Siccomario
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy