Serie B – Avellino si aggiudica lo scontro salvezza con Monopoli

0

EPC Action Now Monopoli: sconfitta casalinga contro Avellino

L’EPC Action Now Monopoli cede in casa nello scontro diretto contro la Scandone Avellino per 92-72. Dopo un approccio deciso nei primi minuti, gli ospiti hanno preso il comando del match e, con un Sousa scatenato sotto canestro, sono riusciti ad ottenere il primo allungo decisivo. Il periodo successivo ha visto i giocatori di coach Paternoster migliorare la difesa e il parziale, concludendo il secondo quarto a -8 dagli avversari. Nel terzo periodo, però, l’Avellino ha portato l’inerzia della gara dalla sua parte e anche l’intera posta in palio. 

Si complica non poco il cammino dell’EPC Action Now per il mantenimento della categoria: 5 giornate al termine, compreso il recupero contro la LUISS Roma, e la consapevolezza di dover fare di più per ottenere più punti possibili. Al momento la classifica vede l’Action ultima con 6 punti, Avellino e Catanzaro a 8 punti e Pozzuoli e Reggio Calabria a 10. Discorso salvezza quasi chiuso per Meta Formia, a quota 14, e Molfetta e LUISS Roma a quota 16. 

Ufficio stampa EPC Action Now Monopoli

TABELLINO

EPC Action Now Monopoli: Emiliano Paparella 14, Mauro Torresi lelli 14, Matteo Annese 9, Roberto Rollo 9, Silvio Stanzani 8, Arsenije Stepanovic 6, Matteo Botteghi 6, Nicolò Benedusi 4, Marco Formica 2, Mateja Maksimovic, Gaetano Muolo, Ivan Bellantuono.

Scandone Avellino: Dimitri Sousa 25, Valerio Costa 17, Alessandro Marra 17, Uchenna Ani 11, Danilo Mazzarese 8, Gianpaolo Riccio 5, Nikola Mraovic 5, Thomas Monina 4, Fabrizio Trapani, Carmine Scianguetta, Luigi Genovese