Serie B – Bakery Piacenza, vittoria in amichevole con Lumezzane

Serie B – Bakery Piacenza, vittoria in amichevole con Lumezzane

La nota del club.

di La Redazione

Bakery Piacenza-Lumezzane 81-78 (15-16; 27-19; 21-26; 18-17)

Scrimmage dal punteggio azzerato ad ogni quarto: 2-2

Bakery Piacenza: Maggio, Udom 15, Pedroni 3, Artioli 25, Orlandi, Bruno 15, De Zardo 9, Chiozza, Birindelli 11, Bracchi 3. All.Campanella

Lumezzane: Fossati, Malagutti, Gamazo, Ciaramella, Mastrangelo, Borghetti, Brajkovic, Nebuloni, Contini. All.Crotti

Davanti al pubblico amico, i biancorossi esordiscono contro la formazione del Lumezzane, squadra militante in serie C gold. Tutti a disposizione per coach Campanella ad eccezione di Enzo Cena, tenuto a riposo per motivi precauzionali. Al suo posto è stato chiamato il classe 2000 Michele Chiozza.

Primo quarto che si apre con 8 punti di “Tato” Bruno che accende subito il gruppo di tifosi presenti al palazzetto. Col passare dei minuti insorge la formazione ospite che sfrutta le lacune difensive biancorosse, piazzando un 8-0. I primi 10 minuti si concludono con il vantaggio lombardo per 15-16, con Bruno, Artioli e Birindelli unici marcatori per Piacenza.

La seconda frazione vede Campanella inserire tutti gli under, portando il punteggio inizialmente sul 9-4 con i colpi di Artioli e Udom. Il numero 1 si ripete nel finale con 5 punti consecutivi, conditi da potenza e prestanza fisica. Lumezzane non ci sta e continua a macinare punti fino alla sfuriata di Lorenzo De Zardo che piazza 6 punti che fissano sul 27-19 il finale.

Bruno ruba palla e da il via al terzo quarto. Sale in cattedra anche Duilio Birindelli che infila 6 punti consecutivi a cui Lumezzane risponde con diversi tiri fuori dall’area. Pedroni e Bracchi con 3 punti cadauno si sbloccano, ma la squadra lombarda è troppo precisa e così si porta a casa il terzo quarto sul 21-26.

L’ultimo quarto è la fotocopia del terzo con Lumezzane che prende il sopravvento all’inizio. Campanella chiama timeout e riesce a svegliare i suoi. Bruno, Artioli e Udom suonano la carica riuscendo a piazzare 6 punti nell’ultimo minuto, cosi’ da pareggiare il conto dei tempi vinti. Il finale recita 81-78 per i biancorossi la somma dei punteggi.

Contro una formazione di categoria inferiore la Bakery è andata ad ondate. Artioli è stato il mattatore del match con 25 punti, seguito da Bruno e Udom con 15 punti a testa.

Prossimo appuntamento il 4 settembre a Piadena (serie B, girone B) alle ore 20 per il terzo test stagionale.

Uff.Stampa Bakery Piacenza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy