Serie B – Bergamo cade a Desio ma blinda il secondo posto

Serie B – Bergamo cade a Desio ma blinda il secondo posto

La Co.Mark BB14 esce sconfitta dalla trasferta di Desio, un passo falso indolore per la classifica, visto che con i risultati di questa giornata la seconda piazza al termine della regular season è ufficiale.

di La Redazione

La Co.Mark BB14 esce sconfitta dalla trasferta di Desio, un passo falso indolore per la classifica, visto che con i risultati di questa giornata la seconda piazza al termine della regular season è ufficiale. Il risultato finale, 70-64, premia Desio, capace di mettere la testa avanti sul finale di primo tempo e a non subire la rimonta veemente dei gialloneri, tornati a -4 a poco meno di due minuti dal 40’. Sabato prossimo all’Italcementi la Co.MarkBB14 affronterà Milano, in quello che sarà l’ultimo test prima di tuffarsi nei play-off.

Dopo una partenza equilibrata (2-2 al 2’), Poggi dà il primo allungo locale sul 7-4 con una tripla dall’angolo, a cui rispondono Pullazi da sotto due volte e Panni dall’arco (7-11 al 5’); la difesa giallonera lavora forte e per tre minuti Desio non trova il fondo della retina. Coach Villa rivoluziona il quintetto, Svoboda trova sette punti in fila, inframezzati da altri due punti di Pullazi e Chiarello (14-15 al 8’), dimostrandosi realizzatore di primo livello. Anche Ciocca attua i primi cambi inserendo Berti, Lauwers e Bastone, Valentini impatta a quota 15 con 100” sul cronometro del primo quarto, Berti squaderna il solito movimento in post-basso, Ruiu e Parma fanno saltare i tifosi di casa con i punti del 20-17, Pullazi resta perfetto e sigla il 20-19 di fine primo quarto. Verri va subito a segno per il 22-19 interno, Lauwers mette il sigillo dall’arco (22-22 al 12’), poi per un paio di minuti non si segna più, fino al canestro da tre di Berti, a cui fa seguito il gancio di Politi (24-25 al 15’). Lo stesso capitano dei
padroni di casa chiude il gioco da tre punti che rimette avanti i suoi, Lauwers risponde con un bel jumper, Torgano fa 2/2 dalla lunetta, Svoboda infila il +4 dalla media (31- 7 al 17’). Milani non vuole far scappare Desio, e insieme a Chiarello tiene la Co.Mark BB14 a stretto contatto; Svoboda colpisce dai 6.75 per il 36-31 con il quale si chiude il primo tempo.

Chiarello e Svoboda colpiscono dalla media in avvio di ripresa (38-33 al 22’), ma sono sempre le difese a dominare sugli attacchi. Politi e Scroccaro regalano il massimo vantaggio ai suoi sul +10, Pullazi colpisce da sotto, poi Torgano fa +11 chiudendo un gioco da tre punti. Desio resta avanti con i blitz di Svoboda e Politi (50-40 al 26’), coach Ciocca chiede attenzione soprattutto in difesa; Poggi e Lauwers timbrano dalla media, Pullazi ricuce con una gran tripla (52- 45 al 28’) e coach Villa richiama i suoi per un time-out. Torgano ricaccia la Co.Mark BB14 a -10, Panni non ci sta, ed è Poggi con una schiacciata a chiudere il terzo periodo sul 57-48 in favore dei padroni di casa. Ruiu rimette 12 punti di vantaggio con una tripla frontale, Berti replica con la stessa moneta (60-51 al 32’), Chiarello prova a rimandare i titoli di coda (62-55 al 35’); dopo un time-out chiamato da Villa è ancora Chiarello a siglare il -5 con 3’40” sul cronometro, Politi risponde col jumper del +7, la tripla del possibile -4 di Berti fa il giro dell’anello (64- 57 al 38’), ma dopo un time-out è lo stesso Berti che fa male dai 6.75, dando vita alla Co.Mark BB14 a 1’22” dal termine. Svoboda è però il match-winner, siglando il tre-punti che dà di nuovo 7 punti di vantaggio a Desio, Panni prova l’ultimo rientro (68-64 con 11” da giocare), ma Desio chiude dalla lunetta con il solito Svoboda, assoluto MVP del match. Finisce 70-64 per i padroni di casa.

Pallacanestro Aurora Desio-Co.Mark BB14 70-64 (20-19, 36-31, 57-48)

Pallacanestro Aurora Desio: Scroccaro 3 (1/1), Svoboda 23 (6/9, 3/8), Torgano 8 (1/2, 1/3), Poggi 7 (2/4, 1/1), Politi 14 (6/9); Verri 4 (2/4), Ruiu 6 (0/1, 2/6), Valentini 3 (1/4), Parma 2 (1/2), Mazzoleni n.e.. All. Villa

Co.Mark BB14: Panni 13 (2/3, 3/8), Cazzolato 2 (1/1, 0/3), Milani 4 (2/7, 0/2), Pullazi 15 (6/8, 1/4), Chiarello 10 (5/12); Berti 13 (2/5, 3/4), Lauwers 7 (2/3, 1/4), Bastone (0/1, 0/1), Ghersetti n.e., Bedini n.e.. All. Ciocca

Tiri liberi: Pallacanestro Aurora Desio 9/13, Co.Mark BB14 0/3
Rimbalzi: Pallacanestro Aurora Desio 38 (Verri 7), Co.Mark BB14 27 (Pullazi 8)
Assist: Pallacanestro Aurora Desio 19 (Svoboda 9), Co.Mark BB14 15 (Panni 4)
Usciti per 5 falli: Nessuno
Spettatori: 300

FONTE: Uff. Stampa Bergamo Basket 2014

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy