Serie B – Bernareggio corsara a Vicenza

Serie B – Bernareggio corsara a Vicenza

La Lissone Interni conquista due punti chiave in ottica salvezza e tornando a sperare nei playoff.

di La Redazione

La Lissone Interni Bernareggio torna alla vittoria grazie ad una bella prova di squadra sul campo della Tramarossa Vicenza, ottenendo due punti chiave in ottica salvezza e tornando a sperare nei playoff. Partita che inizia in salita per i Reds, che nel primo quarto vede Vicenza realizzare 30 punti con 6 triple realizzate. Bernareggio riesce a trovare punti importanti dall’arco e con la solita prestazione difensa, sporca le percentuali al tiro dei padroni di casa, riuscendo a non andare mai in svantaggio nel secondo tempo. Per i Reds, doppia doppia da 16 punti e 11 rimbalzi di Pagani e 20 punti di Todeschini. A Vicenza non bastano i 23 punti e 9 rimbalzi di Corral e la doppia doppia da 13 punti e 12 rimbalzi di Crosato

LA PARTITA

Quintetto Reds: Pagani, Laudoni, Bossola, Restelli, Todeschini.
Quintetto Vicenza: Demartini, Montanari, Corral, Conte, Crosato

PRIMO TEMPO

La partita si gioca subito ad alti ritmi, tant’è che nei primi 4 minuti di gioco il punteggio è già sul 16-11 per i padroni di casa, con una palla rubata di Montanari che costringe coach Cardani al timeout. I Reds provano a mettere pressione in difesa, ma Vicenza è calda dall’arco con Crosato e Demartini che portano Vicenza sul 28 a 18. I Reds trovano ossigeno con due liberi di Baldini, ma Campiello capitalizza tutti e due i liberi per una fallo commesso da Monina, rimanendo sul 30-20. Prima della sirena del primo quarto, Todeschini realizza da dentro l’area, portando Bernareggio sul -8 a fine primo quarto. Monina e (?) Aprono il secondo quarto delle due squadre, ma Vicenza è ancora calda dall’arco e con Corral si porta sul +11. A questa tripla si aggiunge un altro canestro dall’arco di Crosato e Bernareggio interrompe ancora la partita chiamando timeout. I Reds escono bene dal timeout con Bossola che segna servito da Todeschini ma non riescono a dare continuità alla difesa, con Restelli che commette il terzo fallo personale a metà del secondo quarto. Laudoni riesce a correre in contropiede e segnare e coach Venezia chiama timeout. Vicenza commette infrazione di passi e dall’altra parte Todeschini segna e porta Bernareggio sul -8. Pagani strappa un importante rimbalzo e realizza un libero su due ma a causa di un tecnico e antisportivo, Laudoni è costretto a lasciare il campo. Baldini realizza da 3 punti e porta Bernareggio sul -5, Vicenza risponde con due liberi di Crosato. I Reds finalmente trovano continuità in attacco e a 90” dalla fine del secondo quarto trovano 5 punti importanti con una tripla di Todeschini e un appoggio di Pagani. Vicenza non riesce a trovare la via del canestro e Baldini punisce la difesa dei padroni di casa con una tripla: è +1 Bernareggio. La Tramarossa impatta con un libero di Montanari, ma ancora Baldini si mette all’opera e porta Bernareggio sul +2 a fine primo tempo.

SECONDO TEMPO

Corral apre il secondo tempo segnando due liberi dopo un fallo di Pagani ma lo stesso giocatore Reds, dall’altra parte realizza e ridà il +2 a Bernareggio. Todeschini e Pagani danno il +6 ai Reds, ma Corral prova a tenere Vicenza a contatto realizzando da 2 punti. Restelli è caldo dall’arco e realizza ma dall’altra parte il giovane Galipò attacca Todeschini e lo batte, segnando da dentro l’area. Todeschini finalizza entrambi i liberi, ma Vicenza torna a farsi sotto e, grazie a una tripla di Montanari, si porta sul -2. I Reds recuperano palla in difesa grazie ad un fallo subito da Restelli che, in attacco, innesca Di Gianvittorio per la tripla del +5. Restelli però commette il suo quarto fallo ai danni di Corral, che realizza un solo libero ma l’attacco Reds continua a colpire dall’arco, con Baldini che realizza sulla sirena, dando il +6 alla fine del terzo quarto di gioco. L’ultima frazione di gioco incomincia con le polveri bagnate per entrambe le squadre fino a che, dopo una ottima difesa di Pagani, Corral realizza e smuove il punteggio per Vicenza. Demartini riesce a realizzare da sotto il canestro portando Vicenza sul -2 e coach Cardani ferma la partita chiamando timeout. Pagani non finalizza due liberi in uscita dal timeout ma dopo una palla recuperata in difesa, Todeschini sblocca i Reds. Corral realizza un altro canestro di puro talento, ma ancora Todeschini si carica l’attacco della Lissone Interni sulle spalle e porta Bernareggio sul +4. Monina tiene vivo l’attacco dei Reds con i liberi, ma Restelli trova una tripla pazzesca da 9 metri e dà il +8 a Bernareggio. Montanari realizza due liberi, provando a tenere a contatto Vicenza e grazie ad un altro libero di Corral, si porta sul -5. Montanari realizza con il fallo di Pagani e i padroni di casa si portano ad un possesso di svantaggio, ma Pagani ottiene un fallo importante a rimbalzo e porta i Reds sul +4. Vicenza chiama timeout e trova due liberi, poi realizzati, di Corral e torna sul -2. Cardani chiama timeout, Vicenza commette fallo sistematico e dove Baldini realizza un solo libero. Vicenza a 3” chiama timeout ma sulla rimessa Bossola recupera palla: finisce 73 a 76 per i Reds.

TABELLINO

Tramarossa Vicenza – Lissone Interni Bernareggio 73-76 (30-22, 14-24, 13-17, 16-13)
Tramarossa Vicenza: Diego Corral 23 (5/9, 2/6), Pietro Montanari 13 (1/3, 2/3), Enrico Crosato 12 (0/4, 3/7), Daniele Demartini 12 (4/7, 1/3), Gianmarco Conte 7 (1/2, 1/4), Giorgio Galipo 4 (2/3, 0/3), Umberto Campiello 2 (0/2, 0/1), Andrea Campiello 0 (0/3, 0/1), Piergiacomo Rigon 0 (0/0, 0/0), Alberto Rigon 0 (0/0, 0/0), Luca Kedzo 0 (0/0, 0/0), Luca Contrino 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 20 / 29 – Rimbalzi: 37 13 + 24 (Enrico Crosato 13) – Assist: 12 (Gianmarco Conte 3)
Lissone Interni Bernareggio: Davide Todeschini 20 (5/11, 2/4), Giordano Pagani 16 (6/9, 0/0), Giacomo Baldini 13 (2/6, 2/4), Lorenzo Restelli 9 (0/1, 3/4), Stefano Laudoni 6 (2/6, 0/0), Thomas Monina 5 (1/1, 0/0), Davide Bossola 4 (2/2, 0/5), Simone Di gianvittorio 3 (0/3, 1/1), Federico Finazzer 0 (0/1, 0/1), Marco Ruzzon 0 (0/1, 0/0), Alioune Ka 0 (0/0, 0/0), Gabriele Tulumello 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 22 – Rimbalzi: 36 9 + 27 (Giordano Pagani 11) – Assist: 9 (Davide Todeschini 4)

FONTE: UFFICIO STAMPA LISSONE INTERNI BERNAREGGIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy