Serie B – Bernareggio passa a Cremona

Serie B – Bernareggio passa a Cremona

Prova di forza per i ragazzi di Coach Marco Cardani.

di La Redazione

Vince ancora la Vaporart Bernareggio e questa volta lo fa in maniera netta al PalaRadi di Cremona contro la Juvi Ferraroni per 54-72.

Prova di forza per i ragazzi di Coach Marco Cardani che subito nel primo quarto scappano via di 18 lunghezze segnando quasi tutto in attacco e concedendo appena 11 punti all’attacco avversario. Inerzia che continua anche nel secondo quarto dove però la Juvi non ci sta a far la parte della vittima sacrificale, tirando su la testa e segnando 16 punti, con la Vaporart in un
momento straordinario di forma che vince comunque anche questo quarto. La seconda frazione non parte sotto i migliori auspici con Cremona in grado di colpire duramente Bernareggio che sembra essere rimasta negli spogliatoi. Coach Cardani si fa però sentire in panchina e l’ultimo quarto è una lezione di grinta che fa si che la partita si chiuda con un +18. “Nel nostro primo tempo sicuramente c’è però da rimarcare l’assenza di Marco Bona tra le file Juvi che è il loro faro offensivo. Noi siamo stati bravi ad approfittarne, non era scontato, giocndo un’ottima pallacanestro ad alto ritmo, con tuti coinvolti e finalmente con delle belle percentuali al tiro. Obiettivo Coppa Italia? Intanto sono contento che siamo passati dall’obiettivo play-off a quello di rimanere nei primi due posti per un’obiettivo così importante. Siamo orgogliosi, dobbiamo difendere questa posizione lavorando settimana dopo settimana per farci trovare pronti” – le parole di Cardani.

TABELLINO:
Stefano Laudoni 23 (7/12, 1/4), Modou Diouf 13 (3/7, 0/0), Giacomo Baldini 11 (3/5, 1/6), Daniele Quartieri 9 (1/3, 2/6), Davide Todeschini 6 (0/1, 2/4), Patrick Gatti 3 (0/0, 1/1), Gian
Paolo Almansi 3 (0/0, 1/2), Lorenzo Restelli 2 (1/1, 0/2), Vladyslav Radchenko 2 (1/1, 0/0), Federico Saini 0 (0/0, 0/0), Alioune Ka 0 (0/0, 0/0), Luca Trassini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 21 – Rimbalzi: 33 5 + 28 (Modou Diouf 6) – Assist: 7 (Davide Todeschini 3)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy