Serie B – Bisceglie liquida Formia e centra il terzo successo esterno

Serie B – Bisceglie liquida Formia e centra il terzo successo esterno

Terza gioia lontano dalle mura amiche per i nerazzurri del presidente Nicola Papagni, al nono acuto complessivo stagionale nel torneo di Serie B Old Wild West.

di La Redazione

Il 2019 dei Lions Bisceglie si è concluso con un nitido successo esterno al PalaBorrelli di Scauri, domicilio di Formia. Terza gioia lontano dalle mura amiche per i nerazzurri del presidente Nicola Papagni, al nono acuto complessivo stagionale nel torneo di Serie B Old Wild West. Pazienza e risolutezza hanno consentito a Dri e compagni di liquidare la compagine laziale, messa spalle al muro in ragione di una prova in crescendo in difesa dopo un avvio non confortante. L’ottimo lavoro dell’under Danilo Mazzarese, schierato nel quintetto di partenza per occuparsi del top scorer di Formia Longobardi, fra le note più liete di una serata positiva.
Punteggio e percentuali molto alte in un primo quarto chiuso sul 25 pari che non sarà certo ricordato per l’efficacia difensiva delle due contendenti. I nerazzurri hanno alzato l’intensità a protezione del proprio canestro e provato l’allungo a metà seconda frazione con una tripla di Gianni Cantagalli e un contropiede di Edoardo Maresca che sono valsi il +7 (30-37), ritoccato dal capitano Andrea Chiriatti oltre il vantaggio in doppia cifra (32-43) e raddoppiato fino al +14 di metà gara grazie a Rossi dalla lunga distanza (38-52).
I Lions hanno archiviato la pratica nel terzo periodo, precludendo qualsiasi possibilità di rientro agli avversari. Implacabili, i ragazzi di coach Gigi Marinelli hanno raggiunto il +30 proprio in prossimità della penultima sirena del match. Ultima frazione senza storia, nel corso della quale i padroni di casa hanno limato il passivo. Miglior realizzatore biscegliese Dri con 17 punti, seguito da Marini (15 più 9 rimbalzi): cinque in doppia cifra e altri tre giocatori fra gli 8 e i 9 punti a bersaglio fra i Lions, che riprendono il primato di attacco più prolifico dell’intera Serie B.

FORMIA-LIONS BISCEGLIE 74-94

Formia: Coronini 8, Cimminella 16, Longobardi 12, Botteghi 16, Porfido 5, Tibs 12, Papa 5, De Meo, Mannarelli, Massaro. N.e.: Gentili, Polidori. Allenatore: Fabio Lico.
Lions Bisceglie: Rossi 13, Dri 17, Mazzarese 10, Drigo 12, Marini 15, Maresca 9, Cantagalli 8, Chiriatti 8, Zugno 2, Quarto di palo. Allenatore: Gigi Marinelli.
Arbitri: Marco Ragionieri di Bologna, Michele Meli di Ravenna.
Parziali: 25-25; 38-52; 51-81.

Note: uscito per cinque falli Longobardi, Mannarelli. Tiri da due: Formia 21/47, Lions Bisceglie 21/34. Tiri da tre: Formia 3/19, Lions Bisceglie 9/23. Tiri liberi: Formia 23/28, Lions Bisceglie 25/32. Rimbalzi: Formia 36, Lions Bisceglie 41. Assists: Formia 13, Lions Bisceglie 18.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy